Sony PlayStation Vue chiude il 30 gennaio 2020

Sony PlayStation Vue chiude il 30 gennaio 2020

Sony ha spiegato che l'industria altamente competitiva della Pay TV, con contenuti costosi e accordi commerciali, è cambiata più lentamente di quanto si aspettava nel 2015 quando ha lanciato PlayStation Vue per permettere di scoprire e guardare contenuti tv in modi completamente nuovi.

 

Scritto da il 31/10/19 | Pubblicato in Sony Playstation Vue | | | Archivio 2019

Seguici su

 
 

Sony Interactive Entertainment ha annunciato la chiusura di Playstation Vue il 30 gennaio 2020. Niente vendita del servizio come indiscrezioni nei giorni scorsi avevano ipotizzato. 

Sony ha lanciato PlayStation Vue nel 2015 come servizio over-the-top (OTT) di TV via Internet. Il servizio combina la TV in diretta, video ondemand e funzioni di DVR basato su cloud per trasmettere in streaming programmi televisivi, film ed eventi sportivi direttamente su PlayStation o altri dispositivi supportati, tra cui smart TV , lettori multimediali digitali e app, senza abbonamento ad un fornitore di televisione via cavo o satellitare ma tutta l'offerta accessibile dietro un solo abbonamento.

"Oltre quattro anni fa, abbiamo preso una decisione coraggiosa di cambiare le regole e rivoluzionare la tradizionale esperienza di visione della TV negli Stati Uniti con PlayStation Vue" ha spiegato SIE nel blog di Playstation. "Abbiamo alzato il livello e cercato di innovare un settore affermato offrendo un'esperienza televisiva moderna. Ripensando completamente la televisione in diretta e su richiesta, abbiamo offerto un'esperienza utente incredibile che ha permesso agli spettatori di scoprire e guardare contenuti in modi completamente nuovi. Oggi stiamo annunciando che chiuderemo il servizio PlayStation Vue il 30 gennaio 2020. Sfortunatamente, l'industria altamente competitiva della Pay TV, con contenuti costosi e accordi di rete, è cambiata più lentamente di quanto ci aspettassimo. Per questo motivo, abbiamo deciso di rimanere concentrati sulla nostra attività principale che è il gaming".

Gli utenti di PlayStation possono continuare ad accedere ai contenuti di film e TV tramite il PlayStation Store su PS4 e tramite le partnership di Sony con le migliori app di intrattenimento. 

"Continueremo ad offrire le migliori esperienze di intrattenimento attraverso la rete, insieme ad altri servizi di gioco chiave, tra cui PlayStation Now e PlayStation Plus" ha promesso Sony. "Siamo molto orgogliosi di ciò che PlayStation Vue è stato in grado di realizzare. Avevamo obiettivi ambiziosi su come il nostro servizio potesse cambiare il modo in cui le persone guardano la TV, mostrando la capacità di PlayStation di innovare in una nuova categoria nel settore della Pay TV. Vogliamo ringraziare tutti i nostri clienti, alcuni dei quali sono stati con noi dal lancio di PlayStation Vue nel 2015.
Apprezziamo il tuo continuo supporto mentre attraversiamo questo periodo di transizione e guardiamo al futuro".

Con oltre 100 milioni di PlayStation 4 sul mercato oggi, Sony puo' contare su una community in continua crescita.

Playstation Vue ha concorrenza da altri servizi di streaming, a parte quelli dei singoli fornitori di tv via cavo, anche da Youtube TV e, piu' di recente, dalla nuova app Apple TV che rende semplice, da un'unica app, sottoscrivere l'abbonamento solo ai servizi che interessano.

Stando a quanto riferisce Wikipedia, a settembre 2018 il servizio contava circa 745.000 abbonati.