Procurve presenta nuovi prodotti per reti Wireless

Scritto da , il 18/05/06 | Pubblicata in Wifi | Archivio 2006

 

Il Modulo ProCurve 5300xl Wireless Edge Services, con le ProCurve Radio Port e il ProCurve Access Point 530, offrono alle reti di ogni dimensione efficienza operativa, robuste funzionalità e sicurezza.

Nei nuovi prodotti è già integrato il supporto per l’intera piattaforma di gestione della rete ProCurve Manager. Questo consente agli amministratori di rete di definire e applicare centralmente le policy di sicurezza e controllo degli accessi e configurare i dispositivi wired e wireless dell’intera rete avvalendosi di una visione unica.

I prodotti annunciati ampliano la strategia ProCurve Adaptive EDGE Architecture grazie ai nuovi livelli raggiunti nella gestione e nel controllo degli accessi WLAN/LAN.

ProCurve Wireless Edge Services xl Module ProCurve Wireless Edge Services xl Module integra in modo trasparente i servizi wireless avanzati all’interno dei prodotti ProCurve Switch serie 5300xl. Operando congiuntamente alle ProCurve Radio Port single e dual-radio (210, 220, 230), il modulo permette di controllare la sicurezza degli accessi alla rete wireless e di centralizzare la gestione RF oltre a fornire funzionalità per l’autenticazione Web, il roaming veloce dei client wireless, QoS (Quality of Service), il ripristino automatico della rete e il rilevamento degli access point non autorizzati.

ProCurve Wireless Access Point 530 ProCurve Access Point 530 è un access point standalone, dual-radio e sicuro che protegge la rete e le risorse aziendali da accessi non autorizzati. Oltre a offrire una gamma completa di funzionalità di sicurezza e di QoS collaudate e che si integrano facilmente in qualsiasi schema di rete, il nuovo access point è ideale per le aziende che hanno diverse sedi distaccate.

ProCurve Access Point 530, inoltre, ha il vantaggio di disporre del supporto integrato del software per il controllo degli accessi ProCurve Identity Driven Manager (IDM) che consente di applicare ACL (Access Control List) alla periferia (edge) della rete, per singolo utente e in base all’identità elevando in tal modo il livello di granularità e flessibilità dei controlli di sicurezza. Inoltre, in caso di un eventuale guasto di un link WAN, l’Access Point 530 è dotato di servizi RADIUS integrati che mantengono attiva e funzionante la sede remota.

Aggiungi il nostro Feed Rss per non perdere nessuna news !!!

 
 
 

Notizie Successive

Ultime notizie