Nokia e Wwf contro i Cambiamenti Climatici

Scritto da , il 30/01/08 | Pubblicata in Produttori | Archivio 2008

 

Nokia si è unita al WWF per la battaglia contro i cambiamenti climatici, il risparmio energetico e la riduzione dei gas serra, con l'obiettivo in prima persona di portare al 50% la quota di energie rinnovabili utilizzate entro il 2010 e la riduzione di energia elettrica del 6% entro il 2012.

Nokia, come da tradizione nordica, è da molti anni impegnata nello sviluppo di sistemi a basso impatto ambientale e con 900 milioni di utilizzatori di prodotti Nokia, ha sicuramente la possibilità di incidere in maniera positiva su questa battaglia.

Efficienza Energetica: 2/3 dell'energia consumata da un cellulare durante l'uso è persa nei caricabatterie lasciati generalmente nelle prese elettriche anche quando il cellulare non è in carica. Nokia punta a ridurre il consumo in stand by dei propri carica batterie del 50% entro il 2010 (anche se sarebbe buona norma, anche per motivi di sicurezza, staccare i carica batterie dalle prese una volta terminata la ricarica).

Riduzione dei Consumi - Tra il 2003 e il 2006 Nokia è riuscita a ridurre del 3.5% il consumo di energia elettrica e punta a ridurre di un ulteriore 6% tra il 2007 e il 2012.

Rinnovabili - Il 25% dell'energia utilizzata in impianti e uffici Nokia proviene da fonti rinnovabili. Nokia punta ad incrementare al 50% la quota di energie pulite entro il 2010.

Aggiungi il nostro Feed Rss per non perdere nessuna news !!!

 
 
 
 
Archivio Notizie
 

Ultime notizie

 
 
 
 
Vuoi restare aggiornato ?