Tele Atlas annuncia le mappe pedonali

Scritto da , il 08/02/08 | Pubblicata in Navigatori | Archivio 2008

 

Tele Atlas punta al crescente mercato di servizi per il pedone, con attributi intesi a favorire la navigazione, la creazione di percorsi e l'esplorazione di tutti quei luoghi che il pubblico mobile consumer desidera visitare, in patria o all'estero.

In occasione del Mobile World Congress 2008 (Barcellona, Spagna, 11-14 febbraio), Tele Atlas presenterà la sua prima demo di mappe basate su dati che Tele Atlas stessa ha appositamente raccolto pensando alle esigenze dei pedoni, siano essi uomini d’affari alla ricerca del modo più pratico per andare dall’area di parcheggio al luogo di appuntamento o semplicemente viaggiatori in vacanza in una città straniera che devono ritrovare la strada per la fermata del metrò più vicina all’albergo.

Sono già disponibili le mappe Tele Atlas con attributi specifici per pedoni in18 Paesi (Austria, Belgio, Repubblica Ceca, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Lussemburgo, Olanda, Norvegia, Portogallo, Spagna, Svezia, Svizzera e Regno Unito) relative a 117 città d’Europa, con una media di 80km di percorsi e strade percorribili in ogni centro storico, che consentiranno alle persone di raggiungere a piedi la propria destinazione seguendo la via più breve.

Entro l’anno si prevede un ulteriore ampliamento della copertura che riguarderà le città dell’Asia Pacifico.

L’espansione degli attributi pedonali, che attualmente si prevede sarà disponibile nella prossima release - ottobre 2008 - del database Tele Atlas MultiNet, sarà progettata per funzionare con i prodotti di potenziamento cartografico Tele Atlas esistenti, al fine di consentire l’ulteriore ampliamento della mappatura agli utenti di dispositivi portatili e telefoni cellulari.

Gli attributi includeranno una serie di funzioni, tra cui la capacità di segnalare ad altri il punto in cui ci si trova, di individuare i propri amici o parenti e di tracciare la rotta più breve e sicura per ricongiungersi a loro.

Si noti che, secondo un’indagine Tele Atlas condotta nel 2006 e nel 2007 in Europa e negli USA (in collaborazione con Synovate, società indipendente di ricerche di mercato), la maggior parte degli utenti di sistemi di navigazione esistenti intervistati (il 75 percento), ha espresso il proprio interesse ad utilizzare le funzioni e i contenuti di navigazione per pedoni.

Infine, per ottimizzare ulteriormente l’esperienza del pedone, i produttori di sistemi palmari e di navigazione portatile e gli sviluppatori di applicazioni di ricerca locale su dispositivi mobili possono contare su tutta la flessibilità offerta dalla gamma di prodotti di potenziamento Tele Atlas. E sempre grazie alla completezza e potenzialità di questa nostra offerta, gli sviluppatori potranno dare vita a una lunga serie di prodotti “pedestrian” rispondendo ad una precisa necessità del mercato odierno: la differenziazione del prodotto.

Aggiungi il nostro Feed Rss per non perdere nessuna news !!!

 
 
 
 
Archivio Notizie
 

Ultime notizie

 
 
 
 
Vuoi restare aggiornato ?