Google: 10.000 km di fibra ottica tra USA e Giappone

Scritto da , il 04/03/08 | Pubblicata in Reti | Archivio 2008

 
Google investe in un nuovo cavo sottomarino tra il Giappone e gli Stati Uniti. Questo cavo ad alta velocità si estende per 10.000 chilometri da Chikura, un paese nelle vicinanze di Tokyo, a Los Angeles. Il costo del progetto è di circa 300 milioni di dollari americani.

La compagnia telefonica di Singapore, SingTel, assieme a cinque partners tra i quali spunta Google, sta pianificando la posa sottomarina di un nuovo cavo in fibra ottica per soddisfare la rapida ascesa del traffico dati tra Giappone e Stati Uniti.

Come anticipato, questo cavo sarà lungo 10.000 chilometri e il costo del progetto è stimato attorno ai 220 milioni di Euro, pari a circa 300 milioni di dollari. Gli altri partner del progetto sono Bharti Airtel, Global Transit, KDDI Corporation e Pacnet, con i quali è stato formato un consorzio.

Anche il noto motore di ricerca di Google è coinvolto in questo consorzio. Questo cavo aumenterà la banda disponibile del 20 per cento, raggiungendo quota 7.68 terabit per secondo.

Dal TeleGeography Global Bandwidth Report 2007 è stato riportato che la domanda dati per i servizi dati trans-pacifici è aumentata annualmente del 63,7 % tra il 2002 e il 2007. Per il futuro ci si attende che la crescita sia ancora più forte, con il raddoppio della domanda ogni 2 anni.

Come comunica il consorzio, saranno la compagnia giapponese NEC Corporation e quella statunitense Tyco Telecommunications ad occuparsi dell'installazione del sistema. Ogni cavo di fibra ottica ha una capacitò di 960 Gbit/s. In totale ne verranno posati otto e il termine dei lavori è previsto per il 2010.

Aggiungi il nostro Feed Rss per non perdere nessuna news !!!

 
 
 
 
 
 
Vuoi restare aggiornato ?