Il Gruppo Tre annuncia i risultati 2007

Scritto da , il 28/03/08 | Pubblicata in Operatori | Archivio 2008

 

Il Gruppo Tre (Hutchison Whampoa) annuncia i risultati 2007: raggiunto l’EBIDTA positivo e ricavi in crescita del 18% a 59,909 miliardi di HK$. Superati i 17,6 milioni di clienti UMTS nel mondo.

3 Italia conferma 8,2 milioni di clienti Umts e del DVB-H con 830 mila clienti. Ricavi a oltre 2 miliardi di euro. Raggiunto l’EBITDA break-even. Al via un piano di investimenti da 300 milioni di euro per ridurre il Digital Divide nel Paese.

Hutchison Whampoa Limited ha annunciato i risultati ottenuti dal Gruppo 3 nel 2007. La base clienti UMTS è cresciuta del 20% e attualmente ha superato quota 17,6 milioni, con le attività 3G in Australia, Austria, Danimarca, Hong Kong, Irlanda, Israele, Italia, Macao, Regno Unito e Svezia.

Grazie alla strategia focalizzata all’acquisizione di clienti ad alto valore e alla contemporanea diminuzione del churn-rate (tasso di abbandono) sceso al 2,6% nel 2007, i ricavi totali del Gruppo 3 hanno registrato un incremento del 18%, attestandosi a 59,909 miliardi di HK$.

Grazie alla crescita della base clienti e dei ricavi, il Gruppo 3 ha raggiunto l’obiettivo di cashflow registrando nella seconda metà del 2007 un EBITDA, al netto dei CACs (costi d’acquisizione clienti), positivo per 2,8 miliardi di HK$. Come conseguenza di questo risultato, il Gruppo 3 ha registrato anche un EBITDA, sempre al netto dei CACs, positivo su base annuale di 1,195 miliardi di HK$, migliorando il risultato del 116% rispetto allo scorso anno.

Nel 2007 l’ARPU totale del Gruppo 3 ha invece registrato una flessione del 9%, attestandosi a 41,74 euro rispetto ai 45,63 euro del 2006. Questo risultato riflette anche l’incremento dei clienti “Dati” acquisiti nel corso dell’anno e che tipicamente generano un ARPU minore ma, allo stesso tempo, garantiscono un margine superiore rispetto ai servizi voce tradizionali. Attualmente sono 823.000 i clienti 3 abilitati alla connessione in banda larga mobile con DataCard o Modem USB. Nel 2007 l’ARPU Dati rappresentava il 31% dell’ARPU totale, in linea con il valore del 2006.

Grazie alla crescita dei ricavi e al continuo orientamento al controllo dei costi, il Gruppo 3 ha registrato un incremento del 39% dell’EBITDA al lordo dei CACs, il cui valore si è attestato a 18,406 miliardi di HK$. Nel 2007 i CACs sono diminuiti del 17% attestandosi a 17,211 miliardi di HK$.

Le perdite operative nette (LBIT) si attestano a 17,938 miliardi di HK$, in calo del 10% rispetto allo scorso anno. Alla luce dei risultati operativi e finanziari del 2007, il management del Gruppo 3 conta di raggiungere un LBIT positivo su base mensile nella seconda metà del 2008 e su base annuale nel 2009.

Aggiungi il nostro Feed Rss per non perdere nessuna news !!!

 
 
 
 
 
 
Vuoi restare aggiornato ?