Telecom-Tim. Dimezzato costo traffico dati in Roaming

Scritto da , il 09/05/08 | Pubblicata in Hsdpa | Archivio 2008

 
Da oggi Telecom Italia dimezza il prezzo del roaming dati in Europa, in linea con le indicazioni della Commissione europea. Il roaming dati in Europa per chi vorrà navigare in Internet con un telefonino o una PC Card Tim sarà di 0,8 centesimi di Euro (IVA inclusa) a Kbyte.

Questo è un prezzo paragonabile a quello del traffico dati a consumo in Italia. Consente ai clienti di navigare allo stesso prezzo in tutta Europa sia in modalità WEB sia WAP, indipendentemente dalla rete dell’operatore prescelto (il nuovo prezzo è dunque “network independent”).

La rimodulazione dei prezzi del traffico dati in roaming amplia l’offerta dati in roaming di Tim, aggiungendosi a “Daily Data Europe”, l'offerta in commercio da novembre 2007 rivolta ai clienti Business che prevede 12 Euro (IVA esclusa) fino a 30 Mega Byte di traffico dati al giorno (10 Euro IVA esc, in promozione fino al 29 giugno 2008).

Inoltre, a partire da Luglio, per i clienti consumer Tim lancerà “Maxxi Alice Senza Confini”, una tariffa che offrirà 50 MB di navigazione per 15 Euro al giorno a chi naviga da rete mobile in tutti i paesi dell’area europea (visualizza le tariffe Tim).


La rimodulazione tariffaria può essere utilizzata in: Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Grecia, Irlanda, Islanda, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Malta, Norvegia, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Rep. Ceca, Rep. Slovacca, Romania, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera, Ungheria.

Aggiungi il nostro Feed Rss per non perdere nessuna news !!!

 
 
 
 
 
 
Vuoi restare aggiornato ?