Nokia: Nomi eccellenti per la giuria del Nokia Nseries Design Award

Scritto da , il 11/06/08 | Pubblicata in Nokia | Archivio 2008

 

Karim Azzabi, Gilda Boiardi, Gisella Borioli, Monica Fabris, Gino Finizio, Carlo Forcolini, Marta Giardini, Arik Levy, Axel Meyer, Paola Navone, Michele Perini, Pietro Piccinetti, Bruno Rainaldi: questi sono i nomi eccellenti chiamati a giudicare i progetti di arredo e complementi d’arredo che saranno presentati da giovani aspiranti designer nell’ambito del Nokia Nseries Design Award entro il 15 settembre 2008.

Il contest internazionale Nokia Nseries Design Award, in collaborazione con il Gruppo Sintesi e promosso all’interno di Nokia Trends Lab (www.nokiatrendslab.it ), il più ampio progetto nato e cresciuto off e online per dare spazio alla creatività dei giovani, nasce dalla precisa volontà di esplorare i nuovi confini del “lifestyle” contemporaneo, sempre più influenzato dall’evoluzione tecnologica che ha fatto della “mobilità” un fattore determinante nel cambiamento delle abitudini quotidiane sia in ambito professionale che personale.

Si viaggia e ci si sposta in continuazione per lavoro, interessi personali e tempo libero e non esistono più rigide distinzioni fra ambienti apparentemente diversi quali l’ufficio e l’abitazione, gli spazi di aggregazione e i luoghi tipicamente riservati all’entertainment.

La tecnologia mobile, quindi, non solo connette le persone fra loro ma contribuisce a ripensare e ridisegnare gli ambienti e gli oggetti in modo nuovo, dinamico e multifunzionale.

Al termine della raccolta dei progetti, la giuria nominata decreterà 5 vincitori i cui lavori saranno valutati entro il 15 ottobre per una possibile produzione e distribuzione da parte del Gruppo Sintesi che opera da anni sul mercato dando spazio alla creatività dei designer emergenti.

Sul sito di Nokia Trends Lab è pubblicato il bando integrale del concorso che si rivolge a studenti universitari delle facoltà di Ingegneria, Architettura e Istituti di design, giovani progettisti laureati/diplomati provenienti dalle stesse facoltà/istituti che non abbiano ancora compiuto i trent’anni (alla data 15.09.2008). I giovani interessati possono partecipare sia singolarmente che in gruppo e in questo caso sarà necessaria la nomina di un capogruppo che diventerà il punto di riferimento per negli organizzatori del concorso.

Aggiungi il nostro Feed Rss per non perdere nessuna news !!!

 
 
 
 
Archivio Notizie
 

Ultime notizie

 
 
 
 
Vuoi restare aggiornato ?