iPhone X e iPhone 8, KGI abbassa stima delle spedizioni

iPhone X e iPhone 8, KGI abbassa stima delle spedizioni

 

Scritto da , il 18/09/17

Seguici su

 
 

L'analista di KGI, Ming-Chi Kuo, ha rivisto la sua stima delle spedizioni di iPhone a 40 milioni di unità entro la fine dell'anno. Kuo, prima che Apple annunciasse il 12 settembre i nuovi iPhone 8 e iPhone X, aveva previsto che la società non avrebbe iniziato a vendere i due nuovi modelli nello stesso momento, e infatti iPhone X sarà disponibile dal 3 novembre (con preordini dal 27 ottobre) mentre iPhone 8 e iPhone 8 Plus saranno disponibili dal 22 settembre (con preordini dal 15 settembre). Kuo aveva originariamente previsto che Apple avrebbe spedito tra 45 milioni e 50 milioni di melafonini entro l'anno. Nel 2018 le vendite sono stimate tra 80 e 90 milioni di unità.

Riguardo iPhone X, l'analista è convinto che il mercato non sia ancora pronto per la tecnologia di riconoscimento del volto chiamata da Apple FaceID in sostituzione del TouchID e, soprattutto, il prezzo del melafonino è decisamente troppo alto: "Pensiamo che alcuni saranno preoccupati per il Face ID e il prezzo dell'iPhone X", ha dichiarato Kuo.

Secondo l'analista, inoltre, Apple non riuscirà a soddisfare la domanda per il suo iPhone X fino alla prima metà del 2018. Se gli ordini del melafonino realizzato per festeggiare i dieci anni dal primo iPhone lanciato sul mercato saranno tanti, i primi che prenoteranno lo smartphone potrebbero riceverlo entro quest'anno, mentre i piu' ritardatari si troveranno a dover aspettare mesi.

Nella sua nota agli investitori, Kuo si è detto impressionato dal supporto per la realtà aumentata nei nuovi iPhone 8 e iPhone X, e pensa che nuove funzionalità come il disegno a schermo intero e lo sblocco del viso aiuteranno la domanda di iPhone X.

Riguardo alla data ritardata di inizio pre-ordinazioni di iPhone X rispetto ad iPhone 8, KGI prevede che questo sia in parte per impedire la "cannibalizzazione" delle vendite di iPhone 8 e iPhone 8 Plus.

Ming-Chi Kuo si è inoltre espresso sull'Apple Watch Series 3, la terza generazione di smartwatch di Apple che introduce la connettività LTE (non in Italia) su un orologio della Apple: KGI ritiene che questa caratteristica potrà posizionare l'Apple Watch Series 3 in cima al mercato degli orologi sportivi di fascia alta; tuttavia, la durata della batteria limitata quando si utilizzano le funzionalità telefoniche potrebbe essere un fattore che limiterà la domanda.

In Italia, iPhone 8 viene reso disponibile con 64GB o 256GB di memoria interna da 839 euro mentre iPhone 8 Plus viene reso disponibile con 64GB o 256GB da 949 euro - preordini aperti dal 15 settembre e inizio spedizioni dal 22 settembre. iPhone X viene reso disponibile con 64GB o 256GB di memoria interna da 1.189 euro, con preordini dal 27 ottobre e inizio spedizioni dal 3 novembre.

In attesa della disponibilità dei nuovi iPhone 8 e iPhone X, dal 19 settembre inizia la distribuzione di iOS 11, la nuova iterazione del sistema operativo per iPhone e iPad. Alcune delle modifiche che iOS11 va ad introdurre includono un Centro di controllo leggermente rivisto, il supporto per i pagamenti peer-to-peer nell'applicazione Messaggi, una funzionalità Do Not Disturb While Driving e modifiche alle app Siri, Foto e Camera. Questa beta 8 di iOS 11 ha introdotto su iPad un nuovo sistema di multitasking che funziona a fianco di una nuova Dock, supporto per il drag-and-drop, supporto avanzato per la Apple Pencil e altro ancora. iOS 11 non supporta applicazioni a 32 bit, pertanto circa 190mila applicazioni a 32 bit non funzioneranno più una volta che iOS 11 sarà installato sull'iPhone o iPad.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su iPhone X e iPhone 8, KGI abbassa stima delle spedizioni


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?