Samsung Smart Repair fa riparare lo smartphone Galaxy per danni fuori garanzia con acquisto online

Samsung Smart Repair fa riparare lo smartphone Galaxy per danni fuori garanzia con acquisto online

Con Smart Repair è possibile far riparare a Samsung con componenti originali lo schermo e il vetro posteriore rotti del proprio smartphone, con ritiro e riconsegna del telefono a casa.

 

Samsung Italia ha annunciato la disponibilità di Smart Repair, un nuovo servizio con cui i proprietari italiani di selezionati smartphone Galaxy A/S/Note/J possono far riparare il proprio telefono presso un Centro di Assistenza Autorizzato Samsung ad un costo conveniente e con servizio di ritiro e riconsegna compreso nel prezzo.

Samsung Smart Repair entra in gioco quando i danni allo smartphone non sono coperti dalla garanzia, ad esempio quando si rompe solo lo schermo o solo il vetro posteriore o entrambi insieme; in questi casi la normale garanzia del produttore non copre i costi di riparazione, con Smart Repair lo smartphone puo' invece essere riparato, a pagamento, in tempi brevi da parte di tecnici Samsung e con componenti originali, il tutto con ritiro e riconsegna direttamente a casa compresi nel prezzo.

Al 24 maggio 2019, il servizio Samsung Smart Repair è disponibile per i seguenti dispositivi: Galaxy S10e, Galaxy S10, Galaxy S10+, Galaxy Note9, Galaxy Note8, Galaxy S9, Galaxy S9+, Galaxy S8 , Galaxy S8+, Galaxy S7, Galaxy S7 Edge, Galaxy S6, Galaxy S6 Edge, Galaxy S6 Edge+, Galaxy A6, Galaxy A6+, Galaxy A7 (2018), Galaxy A9 (2018), Galaxy J4+, Galaxy J6, Galaxy J6+.

Samsung Smart Repair come funziona, in breve
Samsung Smart Repair come funziona, in breve

In breve, Samsung Smart Repair funziona cosi: ti si è rotto lo schermo o il vetro posteriore dello smartphone oppure entrambe le parti? E' sufficiente acquistare il pacchetto di riparazione adatto alle proprie necessità tramite il portale dedicato (accessibile da qui: https://www.samsung.com/it/services/smart-repair/), stampare l’etichetta di spedizione pre-affrancata e attendere il passaggio del corriere nella data prescelta. Il servizio sarà completato mediamente in quattro giorni lavorativi. Lo smartphone verrà restituito direttamente a casa riparato.

Il corriere incaricato al ritiro e alla riconsegna del prodotto è DHL Express. In fase di inserimento della richiesta è possibile selezionare come data di ritiro del prodotto il giorno lavorativo successivo o quello ancora dopo, se la richiesta viene inserita prima delle 18.00. Lo stato della richiesta può essere monitorato sul sito Samsung Smart Repair alla voce Menu "Segui la tua riparazione". Se il corriere non trova a casa il cliente al momento del ritiro del prodotto effettuerà un nuovo tentativo di ritiro il giorno successivo; se anche il secondo tentativo di ritiro non andasse a buon fine, la richiesta viene automaticamente cancellata e l'importo autorizzato viene sbloccato integralmente senza alcun addebito.

Samsung assicura che il centro di Assistenza dove avviene la riparazione degli smartphone provvede a riparare il danno utilizzando esclusivamente ricambi originali Samsung, per garantire la massima efficienza e sicurezza. Le parti di ricambio sostituite hanno una garanzia di 2 anni, mentre resta invariata la copertura originale di garanzia del tuo prodotto.

Il servizio di assistenza tecnica Samsung Smart Repair è riservato ai clienti che hanno acquistato uno smartphone a marchio "Samsung" per scopi non professionali, ma in qualità di consumatori, ai sensi del D.Lgs 205/2006 (Codice del Consumo). Il pagamento del servizio Samsung Smart Repair può essere eseguito con carte di credito MasterCard, Visa e tramite PayPal.

I dati memorizzati sullo smartphone vengono cancellati durante il processo di riparazione, è quindi importante eseguire un back up dei dati prima di consegnare il dispositivo al corriere, ad esempio utilizzando Smart switch.

Il servizio non è disponibile per ritiri a Livigno e Monte Campione.

Samsung Smart Repair - costi di riparazione

Quanto costa la riparazione tramite Samsung Smart Repair? Gurdiamo alcuni esempi:
- Samsung Galaxy A6+: display rotto 90 euro; vetro posteriore rotto 70 euro; display e vetro posteriore rotto 120 euro.
- Samsung Galaxy A6: display rotto 85 euro; vetro posteriore rotto 70 euro; display e vetro posteriore rotto 110 euro.
- Samsung Galaxy A7 (2018): display rotto 85 euro; vetro posteriore rotto 55 euro; display e vetro posteriore rotto 100 euro.
- Samsung Galaxy A9 (2018): display rotto 115 euro; vetro posteriore rotto 65 euro; display e vetro posteriore rotto 140 euro.
- Samsung Galaxy J4+: display rotto 85 euro; vetro posteriore rotto 60 euro; display e vetro posteriore rotto 95 euro.
- Samsung Galaxy J6: display rotto 90 euro; vetro posteriore rotto 50 euro; display e vetro posteriore rotto 100 euro.
- Samsung Galaxy J6+: display rotto 80 euro; vetro posteriore rotto 60 euro; display e vetro posteriore rotto 100 euro.
- Samsung Galaxy Note8: display rotto 210 euro; vetro posteriore rotto 60 euro; display e vetro posteriore rotto 225 euro.
- Samsung Galaxy Note9: display rotto 230 euro; vetro posteriore rotto 65 euro; display e vetro posteriore rotto 255 euro.
- Samsung Galaxy S6: display rotto 135 euro; vetro posteriore rotto 60 euro; display e vetro posteriore rotto 150 euro.
- Samsung Galaxy S6 Edge: display rotto 190 euro; vetro posteriore rotto 55 euro; display e vetro posteriore rotto 205 euro.
- Samsung Galaxy S6 Edge+: display rotto 190 euro; vetro posteriore rotto 60 euro; display e vetro posteriore rotto 190 euro.
- Samsung Galaxy S7: display rotto 105 euro; vetro posteriore rotto 65 euro; display e vetro posteriore rotto 130 euro.
- Samsung Galaxy S7 Edge: display rotto 180 euro; vetro posteriore rotto 65 euro; display e vetro posteriore rotto 200 euro.
- Samsung Galaxy S8: display rotto 200 euro; vetro posteriore rotto 60 euro; display e vetro posteriore rotto 230 euro.
- Samsung Galaxy S8+: display rotto 210 euro; vetro posteriore rotto 60 euro; display e vetro posteriore rotto 240 euro.
- Samsung Galaxy S9: display rotto 215 euro; vetro posteriore rotto 60 euro; display e vetro posteriore rotto 220 euro.
- Samsung Galaxy S9+: display rotto 220 euro; vetro posteriore rotto 60 euro; display e vetro posteriore rotto 245 euro.
- Samsung Galaxy S10e: display rotto 180 euro; vetro posteriore rotto 70 euro; display e vetro posteriore rotto 190 euro.
- Samsung Galaxy S10: display rotto 220 euro; vetro posteriore rotto 70 euro; display e vetro posteriore rotto 250 euro.
- Samsung Galaxy S10+: display rotto 240 euro; vetro posteriore rotto 85 euro; display e vetro posteriore rotto 270 euro.

Ogni Mercoledi Tutte le novità su smartphone, tablet e tariffe nella tua Email

 
 
GUIDE ANDROID
GUIDE iOS
GUIDE
GUIDE SOFTWARE
 
 
 
 
 

Commenti e Opinioni

 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?