Snowden: l'NSA controlla gli smartphone

 

L'agenzia di spionaggio NSA ha creato gruppi di lavoro per accedere a liste di contatti, SMS e alla posizione degli utenti delle tre piattaforme mobili più popolari, secondo i documenti classificati visti da Spiegel

Scritto da Simone Ziggiotto il 09/09/13 | Pubblicata in Altro | Archivio 2013

 

L'agenzia di spionaggio NSA ha creato gruppi di lavoro per accedere a liste di contatti, SMS e alla posizione degli utenti delle tre piattaforme mobili più popolari, secondo i documenti classificati visti da Spiegel.

La National Security Agency ha la possibilità di accedere ai dati degli utenti su tre delle piattaforme per smartphone più popolari, tra cui il sistema di posta elettronica di BlackBerry. A rivelarlo sono i documenti classificati consultati dal sito di informazione tedesco Spiegel.

Edward Snowden

L'agenzia di spionaggio degli Stati Uniti ha creato gruppi specifici di lavoro per ogni piattaforma per raccogliere dati personali quali le liste di contatti, il traffico SMS e le informazioni sulla posizione degli utenti dei sistemi operativi Apple iOS, Google Android e BlackBerry Mobile.

Il programma dell'NSA consente all'Agenzia di accedere ad almeno 38 caratteristiche di iPhone.

I documenti indicano anche che l'agenzia è riuscita a violare la cifratura del sistema di posta elettronica di BlackBerry, fino ad oggi considerato molto sicuro. Il produttore canadese si difende dicendo al giornale che non era programmata una 'backdoor' per consentire l'accesso ai dati sulla piattaforma, declinando ogni sua responsabilità sulle azioni compiute dall'NSA.

La presunta sorveglianza delle telecomunicazioni è stata un'attività mirata che è stata eseguita senza accordi con i produttori di smartphone, riporta il giornale.

Le accuse emergono sulla scia di un rapporto emerso la scorsa settimana secondo il quale l'NSA aveva creato un programma per aggirare la crittografia destinata a proteggere le comunicazioni digitali. L'agenzia, secondo quanto trapelato, è in grado di eludere i metodi di crittografia più tradizionali in vari modi, tra cui facendo l'hacking nei server di aziende private per rubare le chiavi di crittografia, collaborando con aziende di tecnologia per costruire delle 'back-doors' e furtivamente introducendo del codice dannoso negli standard di crittografia, secondo il New York Times .

I rapporti precedenti hanno indicato che l'NSA ha la capacità di registrare quasi tutte le chiamate telefoniche nazionali e internazionali. Un articolo della rivista Wired l'anno scorso ha rivelato che l'NSA ha messo a punto vere e proprie "postazioni di ascolto" che consentono all'Agenzia di raccogliere e ascoltare miliardi di telefonate.

I documenti emersi oggi fanno parte del materiale informativo segreto rivelato da Edward Snowden, l'ex dipendente della CIA che ha portato le persone di tutto il mondo a far conoscere i programmi segreti del governo degli Stati Uniti, come Prism, che violano la privacy dei cittadini americani e non solo.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?