Motorola lancia il modello B-3

 

Motorola crea una linea di server per il servizio di video on-demand più flessibile e completo del settore con il lancio del modello B-3

| Pubblicata in Altro | Archivio 2009

 
Logo MotorolaMotorola crea una linea di server per il servizio di video on-demand più flessibile e completo del settore con il lancio del modello B-3.

Progettata per le piccole e medie attrezzature che ospitano i siti per lo streaming, integra le caratteristiche del Motorola B-1, che ha già una forte presenza sul mercato come il prodotto della tecnologia a stato solido più usato del mondo. Combinata con la diffusione di contenuti Motorola CPS 1000, il B-3 ottimizza le risorse di archiviazione, lo streaming e la rete.

Motorola Video Server B-3 aumenta il potenziale di attrezzature standard e migliora le prestazioni, con ampie capacità di tolleranza ai guasti e scalabilità.

Queste caratteristiche forniscono un elevato livello di supporto per il video on-demand, TV spostato nel tempo, l'annuncio di inserimento, della rete DVR (nDVR) e di altri servizi avanzati. Il prodotto può essere configurato come un server stand-alone o complementari a B-1 funzionante come una libreria condivisa e centralizzata.

Il Motorola CPS1000 utilizza contenuto AMM per distribuire, assegnare le risorse, lo streaming attraverso la rete e la condivisione tra le biblioteche più server B-1 e B-3. A sua volta, la piattaforma consente di selezionare il server AMM di memorizzazione più appropriato della tecnologia.

Il risultato è il miglioramento delle risorse e della rete in streaming, le spese di deposito e di una riduzione della capacità di fornire il livello desiderato di scelta da parte dei consumatori.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?