Vine e Instagram di nuovo online dopo l'interruzione causa Amazon

 

Entrambi i servizi Vine e Instagram sono stati oscurati Domenica pomeriggio a causa di problemi con il provider hosting Amazon Web Services

Scritto da Simone Ziggiotto il 26/08/13 | Pubblicata in Amazon | Archivio 2013

 

Entrambi i servizi Vine e Instagram sono stati oscurati Domenica pomeriggio a causa di problemi con il provider hosting Amazon Web Services.

Sia Vine che Instagram sono stati offline per alcune ore e per alcuni utenti nella giornata di Domenica pomeriggio. L'entità delle interruzioni non è chiara, ma entrambi i siti sono tornati online nel giro di poche ore.

"Siamo a conoscenza di alcuni problemi che interessano i nostri server e stiamo lavorando per affrontarli ora. Grazie per la vostra pazienza!" il team di Vine ha detto sulla sua pagina web.

Il sito di Instagram ha condiviso il seguente messaggio: "Siamo spiacenti, non siamo riusciti a completare la richiesta. Il nostro team è stato avvisato e indagherà sul problema il prima possibile.".

Poche ore più tardi, pare che sia Instagram e Vine, così come Airbnb, Flipboard e altri siti, sono stati oscurati a causa di un problema con il loro hosting provider, Amazon Web Services.

Report Amazon 25 agosto 2013

Un episodio simile è accaduto lo scorso 19 agosto, quando si è verificato un black-out di Amazon.com per gli utenti di Stati Uniti e Canada. Il sito è rimasto offline per quasi tre quarti d'ora, con perdite stimate per oltre 5 milioni di dollari. Prima ancora, ricordiamo il blackout di Google che, per 2 minuti di 'buio', ha provocato un crollo del traffico globale di internet del 40 per cento.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?