Amazon, in arrivo Kindle per tablet Android, Blackberry e Windows

 

Per più di due anni Amazon ha sviluppato e introdotto diverse offerte "Buy Once, Read Everywhere" (acquista una volta, leggi ovunque) che consentono agli utenti di leggere i libri digitali di Kindle sui dispositivi e sui sistemi operativi più popolari

Scritto da Maurizio Giaretta il 10/01/11 | Pubblicata in Android | Archivio 2011

 

Per più di due anni Amazon ha sviluppato e introdotto diverse offerte "Buy Once, Read Everywhere" (acquista una volta, leggi ovunque) che consentono agli utenti di leggere i libri digitali di Kindle sui dispositivi e sui sistemi operativi più popolari.

L'anno scorso è stata presentata un'applicazione Kindle progettata su misura per iPad. Questa è entrata nelle classifica delle dieci applicazioni gratuite scaricate su iPad.

Oggi Amazon annuncia che saranno sviluppate nuove applicazioni Kindle per i tablet con sistema operativo Android e Windows, che consentiranno agli utenti di accedere al Kindle Store e di scaricare diverse migliaia di libri.

Dai nuovi tablet PC in arrivo nel 2011 sarà quindi possibile scegliere tra più di 775.000 libri attualmente disponibili. La stragrande maggioranza dei titoli disponibili è in inglese.

Le applicazioni Kindle oggi sono disponibili per iPad, iPod touch, iPhone, Mac, PC, BlackBerry e dispositivi Android.

Kindle si smaterializza e vola su BlackBerry

 
Dopo la presentazione di Apple iPad, Amazon si prepara al possibile contraccolpo lanciando prima Kindle in versione iPhone e successivamente Kindle versione Blackberry, discostandosi quindi dal solo strumento elettronico e conquistando nuovi utenti mediante la versione software.

Kindle e Kindle per iPhne

Gli oltre 420.000 libri disponibili in formato elettronico saranno quindi accessibili anche via Blackberry al costo di 9.99 dollari, per ora solo dagli utenti americani ma prossimamente ciò sarà possibile anche in Europa.

Un business, quello dei libri digitali, che fa gola a molte grandi aziende tanto che il segmento Tablet, da qualche anno colpito dalla smartphone mania, sembra essere risorto e rilanciato prima da Dell e poi da Android ed Apple.

Kindle rilancia con Kindle For the Web
 
Sarà forse un modo di trovare e attirare nuovi clienti, ma Amazon vuole spingere sulla propria gallina dalle uova d'oro lanciando il nuovo servizio Kindle for the web, che consentirà ai propri clienti di poter leggere il primo capitolo di ogni libro direttamente online senza doverlo comprare o scaricare.

Kindle for the Web

Una sorta di Try and Buy, già vista e utilizzata nel mondo dei videogiochi e delle applicazioni, che consente cosi di poter vedere di persona il prodotto prima di acquistarlo.

La nuova funzione sarà utilizzabile anche in blog e siti web che potranno cosi, in caso di acquisto effettivo, incassare anche una percentuale sulla vendita, sfruttando cosi il principio delle affiliazioni in modalità pay per sale, ovvero vi pago se mi aiutate a vendere.

Punto centrale del nuovo servizio, sarà però l'orientamento Social che consentirà agli utenti di condividere, consigliare e commentare i libri spingendo cosi nuovi utenti o i propri amici a emulare l'acquisto.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?