Sharp SH-12C: smartphone 3D con tecnologia Aquos

 

Dopo la scelta di Sony Ericsson di dotare tutti i suoi nuovi telefoni della famiglia Xperia della tecnologia Bravia Mobile Engine, adesso è il turno di un'altra grande azienda giapponese

Scritto da Gabriele Coronica il 12/05/11 | Pubblicata in Android | Archivio 2011

 

Dopo la scelta di Sony Ericsson di dotare tutti i suoi nuovi telefoni della famiglia Xperia della tecnologia Bravia Mobile Engine, adesso è il turno di un'altra grande azienda giapponese.

Sharp infatti ha appena presentato alla stampa il nuovo smartphone Aquos Phone SH-12C, dotato di tecnologia Aquos per garantire un'ottima resa dei colori sia durante la visualizzazione delle immagini che dei filmati di ogni genere.

Il sistema operativo installato è Android 2.3 Gingerbread con interfaccia utente personalizzata TapFlow UI, il processore è un potente Qualcomm MSM8255 da 1,4 GHz e le dimensioni del terminale sono 127 × 64 × 11,9 ~ 13,8 millimetri (lunghezza x larghezza x spessore) per un peso di circa 138 grammi.

Il punto forte di questo telefono è comunque il display 3D autosteroscopico da 4.2 pollici con risoluzione qHD da 540x960 pixel. Presente inoltre sul retro una doppia fotocamera da 8 Megapixel per registrare video 3D alla risoluzione di 720p.

Sharp Aquos Phone SH-12C verrà commercializzato in Giappone in esclusiva tramite l'operatore NTT DoCoMo, mentre non si hanno ancora notizie circa l'eventuale disponibilità in Italia.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?