Apple nella top 50 per numero di brevetti registrati nel 2010

 

IFI Claims, una divisione di Fairview Research, una società che fornisce dati e analisi sul mercato americano da oltre 50 anni, ha pubblicato le statistiche relative al deposito brevetti negli Stati Uniti relative all'anno 2010

Scritto da Maurizio Giaretta il 12/01/11 | Pubblicata in Apple | Archivio 2011

 

IFI Claims, una divisione di Fairview Research, una società che fornisce dati e analisi sul mercato americano da oltre 50 anni, ha pubblicato le statistiche relative al deposito brevetti negli Stati Uniti relative all'anno 2010.

I brevetti crescono del 31% in termini di quantità rispetto al 2009, segno che la recessione non è riuscita a limitare le idee delle aziende.

Nella classifica delle 50 aziende che hanno registrato più idee troviamo in prima posizione IBM con 5.896 brevetti. In seconda posizione segue Samsung Electronics Co Ltd (Korea) con 4.551 e in terza Microsoft Corp con 3.094.

Rispettivamente in sesta, settima, nona e 33esima posizione troviamo altre aziende impegnate nel settore della telefonia mobile come Toshiba con 2.246 brevetti, Sony Corp (Giappone) con 2.150, LG Electronics (Corea) con 1.490, Nokia (Finlandia) con 760.

La classifica comprende anche per la prima volta Apple (al 46esimo posto), che con 563 brevetti ha raddoppiato il numero dell'anno precedente (289). La maggior parte delle idee depositate riguarda la tecnologia multi-touch.

L'elenco completo delle cinquanta aziende è disponibile a questo link.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?