Apple: i nuovi prodotti del 2013 secondo l'analista Ming-Chi Kuo

 

L'analista Ming-Chi Kuo della società finanziaria KGI Securities ha deciso di stilare una lista dei possibili prodotti che Apple potrebbe presentare e commercializzare nel corso di quest'anno

Scritto da Gabriele Coronica il 19/01/13 | Pubblicata in Apple | Archivio 2013

 

L'analista Ming-Chi Kuo della società finanziaria KGI Securities ha deciso di stilare una lista dei possibili prodotti che Apple potrebbe presentare e commercializzare nel corso di quest'anno.

Iniziamo con l'iPhone 5S, chiamato anche iPhone 6 o semplicemente "nuovo iPhone". Secondo l'esperto, i vertici della casa di Cupertino potrebbero presentare ufficialmente alla stampa la settima generazione del popolare melafonino verso giugno o luglio, forse durante l'evento WWDC 2013 di San Francisco.

Il design del telefono dovrebbe rimanere praticamente lo stesso dell'attuale iPhone 5, ma sarà l'hardware interno a cambiare. In primis, il processore è facile che sia l'Apple A7 quad core, in grado di garantire delle migliori prestazioni con le varie applicazioni 2D e 3D.

Non dovrebbero poi mancare un lettore di impronte digitali (forse presente sul tasto Home), un flash LED di miglior qualità e una fotocamera posteriore con sensore superiore agli attuali 8 Megapixel.

Parlando dell'iPhone low cost, l'analista Ming-Chi Kuo è convinto che la Mela potrebbe commercializzare la "versione economica" del suo smartphone ad un prezzo compreso tra i 350 e i 450 dollari, senza vincoli contrattuali.

Per quanto riguarda l'iPad 5, il nuovo tablet dovrebbe esere commercializzato nel corso del terzo trimestre, assieme alla seconda generazione dell'iPad Mini. Anche qui, il design non avrà grandi novità, mentre i componenti interni verranno aggiornati.

Nel 2013, l'azienda californiana aggiornerà anche tutta la linea di computer Mac, dall'all-in-one iMac all'ultraportatile Macbook Air. Il cambiamento più significativo sarà rappresentato dal passaggio al chipset Intel Haswell, il quale promette grandi prestazioni e un ridotto consumo energetico.

Concludiamo con le previsioni sull'iPod Touch e l'Apple TV. Anche in questo caso, tutti i modelli verranno aggiornati con hardware più potente, ma non ci dovrebbero essere rivoluzioni dal punto di vista delle funzionalità disponibili all'utente.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?