Apple iPad 5 piu' potente, leggero e sottile, secondo gli analisti

 

In una recente nota agli investitori, il noto analista Ming-Chi Kuo della società d'investimenti finanziari KGI Securities ha fatto sapere che molto probabilmente il futuro iPad 5 sarà più potente, sottile e leggero

Scritto da Gabriele Coronica il 22/04/13 | Pubblicata in Apple | Archivio 2013

 

In una recente nota agli investitori, il noto analista Ming-Chi Kuo della società d'investimenti finanziari KGI Securities ha fatto sapere che molto probabilmente il futuro iPad 5 sarà più potente, sottile e leggero.

L'esperto ritiene che le consegne dell'iPad di quinta generazione inizieranno verso la fine di agosto, per un lancio sul mercato globale nel corso del mese di settembre, ad un anno esatto di distanza dall'iPad 4.

Qui di seguito vi riportiamo quanto scritto da Ming-Chi Kuo nel suo report su Apple: "Riteniamo che il tablet sarà -coi suoi 7,5-8,9 millimetri- più sottile dell’iPad 4 del 15%."

"Il nuovo dispositivo peserà quasi certamente attorno ai 500 grammi -quindi 25% di leggerezza in più-, girerà su processore Apple A7X e disporrà di fotocamere prossime per specifiche a quelle dell’iPad 4 (frontale HD e posteriore a 5 Megapixel)."

L'analista prevede inoltre un design davvero molto simile a quello dell'attuale iPad Mini: "La forma della scocca e il colore (argento e nero), nonché la cornice più sottile saranno simili a quelle dell’iPad mini."

L'annuncio ufficiale dell'iPad 5, e forse anche dell'iPad Mini 2 Retina, dovrebbe avvenire verso metà settembre, in un evento stampa organizzato a San Francisco oppure a Cupertino, nel quartier generale della Mela.

Nell'attesa di saperne di più a riguardo, vi ricordiamo che l'iPad 4 è in vendita sul mercato italiano ad un prezzo di partenza di 499 euro IVA compresa nella versione con connettività senza fili Wifi e 16 GB di memoria flash interna.

Il processore è l'Apple A6X dual core, la memoria RAM ammonta a 1 GB, la ROM è disponibile nei tagli da 16/32/64/128 GB, il sistema operativo preinstallato è iOS 6 e sono presenti due fotocamere, una frontale da 1.2 Megapixel e una posteriore da 5 Megapixel.

Apple iPad 5 in produzione da Luglio, secondo il Digitimes

 
Stando a quanto svelato dal sito web taiwanese Digitimes, che spesso ha fornito delle informazioni attendibili sui nuovi prodotti della Mela morsicata, la produzione del futuro iPad 5potrebbe iniziare a partire dal mese di Luglio.
 
La produzione sarebbe stata stimata per circa 2-3 milioni di unità al mese, in modo da avere disponibile un numero sufficiente di tablet per il lancio previsto nel corso del prossimo autunno, ad un anno esatto di distanza dall'arrivo di iPad 4.
 

 
Le voci di corridoio ovviamente non si fermano qui: pare infatti che la nuova generazione del popolare tablet della casa di Cupertino sarà il 33% più leggera rispetto alle precedenti generazioni.
 
Si sarebbe arrivati a questo risultati grazie ad un'ottimizzazione dei componenti interni. In dettaglio, l'hardware dovrebbe consumare molta meno corrente, e quindi non sarà necessaria una batteria al litio tanto capiente e pesante.
 
Per quanto riguarda lo schermo, Digitimes conferma che rimarrà un Retina Display con diagonale di 9.7 pollici, risoluzione di 2048 x 1536 pixel e tecnologia IPS. Apple non è interessata a diagonali superiori.
 

Apple iPad scelto anche dalla US Air Force

 
Chi ha detto che l'iPad è utile soltanto tra le mura di casa oppure all'interno dell'università? Stando a quanto svelato dal sito TheStreet, l'aviazione militare statunitense ha deciso di effettuare un grande ordinativo di tablet della Mela.
 
In dettaglio, la U.S. Air Force ha messo a punto un piano per risparmiare su un periodo stimato di 10 anni circa 50 milioni di dollari. Il risparmio sarebbe legato all'utilizzo dei tablet al posto dei classici manuali cartacei per la consultazione di tutte le informazioni relative a voli.
Stando a quanto dichiarato dal maggiore Brian Moritz, sostituendo i manuali con l'iPad ogni aereo verrebbe a pesare circa 40 kg in meno, con un conseguente risparmio in termini di carburante sul lungo periodo.

 

 
Il Maggiore ha inoltre aggiunto che "Tagliamo oltre 5 milioni di dollari all’anno. Se poi sommiamo il carburante risparmiato, l’economia sale a 5,7 milioni di costi all’anno… il che, su 10 anni, fa ben oltre 50 milioni di dollari“.
 

Apple iPad 5: uscita in autunno, microfono secondario sulla cover, ecco le prime immagini

 
Stando a quanto possiamo leggere sul blog giapponese Macotakara, sito web che più volte ha fornito delle importanti anticipazioni sui prodotti della Mela morsicata, la produzione in massa dell'iPad 5 sarebbe stata fissata per il mese di luglio.
Ciò significa che la consegna ai rivenditori di tutto il mondo potrà avvenire soltanto in autunno, molto probabilmente verso metà ottobre o entro i primi di novembre. Insomma, chi si aspettava il nuovo iPad per l'estate probabilmente rimarrà deluso.
 
Ovviamente queste sono soltanto indiscrezioni, non c'è ancora nulla di ufficiale. Ma dobbiamo ricordare che l'iPad 4 è uscito proprio in autunno, e siamo convinti che i vertici di Apple vogliano cercare di rispettare il più possibile la cadenza annuale di rilascio dei nuovi prodotti.

 

 
Il blog nipponico ha inoltre fatto sapere che la nuova generazione del popolare tablet della casa di Cupertino dovrebbe essere il 33% più leggera e avere un microfono secondario sulla scocca posteriore.
 
Questa soluzione hardware permetterà di garantire una migliore riduzione dei rumori di fondo durante la registrazione dei video. Certo, un tablet non è il device ideale per registrare i filmati.. ma una funzione del genere è sempre la benvenuta.
Spuntano in rete le prime immagini che ritraggono in maniera chiara e limpida quella che potrebbe essere la cover frontale del prossimo Top di gamma del segmento Tablet di Apple ovvero iPad 5.
 
 
La cosa che subito salta all’occhio guardando queste immagini è la riduzione delle cornici attorno al display, per ben 4 generazioni Apple iPad ha subito riduzioni di peso e spessore ma mai Apple aveva lavorato sulle cornici.
 
 
Il lavoro svolto dall’azienda permetterebbe di avere una maggiore portabilità del dispositivo pur mantenendo il classico Display da 9,7 pollici.



La presentazione ufficiale del nuovo iPad 5 dovrebbe tenersi ad Ottobre come vuole la tradizione, presentazione dove tra l’altro dovrebbe essere presentato anche la nuova generazione di Apple iPad Mini.
Ovviamente Apple iPad Mini 2 ed iPad 5 subiranno anche un salto generazionale per quanto riguarda l’Hardware che dovrebbe adottare un nuovo processore ancora più performante, memoria RAM più capiente, fotocamera migliorata e risoluzione del Display maggiore per quanto riguarda iPad Mini 2 che potrebbe addirittura integrare un pannelloRetina.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?