Apple iPhone 5S: LTE-Advanced, nuove foto del pannello posteriore e lancio a Settembre

 

L'iPhone economico è in produzione di massa, mentre di iPhone 5S potrebbe arrivare una variante con supporto LTE-Advanced, secondo indiscrezioni

Scritto da Simone Ziggiotto il 03/07/13 | Pubblicata in Apple | Archivio 2013

 

L'iPhone economico è in produzione di massa, mentre di iPhone 5S potrebbe arrivare una variante con supporto LTE-Advanced, secondo indiscrezioni.

Ci mancavano altre indiscrezioni su iPhone futuri: secondo quanto riporta oggi un blog in lingua cinese, l'iPhone economico si trova sulla buona strada per essere arrivare sul mercato, mentre secondo una fonte coreana arriverà una versione di iPhone 5S con supporto per la rete veloce LTE-Advanced.

Partendo dall'iPhone low-cost, secondo il blog cinese, presso gli stabilimenti Hon Hai Precision (aka Foxconn) è iniziata la produzione di massa dell'iiPhone economico, che Apple potrebbe proporre sul mercato in diversi colori. Quali colori? Un sito francese ha pubblicato le foto dei presunti pannello poseriori del melafonino a basso costo, che vedete qui sotto:

Apple iPhone low cost colori

Nel frattempo, il sito in lingua cinese afferma che il modello a basso costo avrà un prezzo che si aggirerà attorno a quello del'attuale iPhone 4S, per cui tanto più economico il prossimo iPhone non sarà. A conferma di questo, vale la pena notare che l'amministratore delegato T.H. Tung di Pegatron, altra azienda che produrrà gli iPhone economici per conto di Apple, ha detto il mese scorso che il melafonino low-cost non sarà effettivamente a buon mercato.

Per quanto riguarda il rumor su iPhone 5S, pare che sarà realizzata una versione con supporto di reti 4G LTE-Advanced. In sostanza, si tratta di inserire un modulo LTE-Advanced in una variante del 5S, che rimarrà però un'esclusiva di alcuni mercati (quelli dove c'è copertura LTE-Advanced). Questo è interessante perché permetterebbe potenziali velocità di download fino a 150 Mbps, circa due volte più veloce dell'attuale velocità 4G LTE disponibile negli Stati Uniti e altrove.

Per i clienti degli Stati Uniti, l'LTE-Advanced probabilmente non sarà ampiamente disponibile. Per noi italiani non conviene nemmeno sognarlo. Al momento SK Telecom è l'unico vettore globale che supporta la tecnologia, anche se i vettori statunitensi hanno piani di espansione delle proprie reti mobili.

Apple iPhone 5S: nuove foto del pannello posteriore

 
Nuove foto dal vivo ci svelano il pannello posteriore del presunto iPhone 5S e ciò che è presente al di sotto, ossia la scheda logica principale dello smartphone.
MacRumors ci porta alla luce nuove foto che presumibilmente mostrano il prossimo iPhone 5S, precisamente il pannello posteriore, così come la parte sottostante dove risiede la batteria interna.
Apple iPhone 5S parte interna, presunta
 
Da una prima analisi, l'unico notevole cambiamento che vediamo in queste nuove foto rispetto alle precedenti immagini trapelate e riguardanti sempre il presunto 5S è la presenza di una un flash a LED più grande. Da notare che le precedenti presunte foto del prossimo melafonino sono apparse nel lontano dicembre dello scorso anno, per cui il fatto che ci siano dei cambiamenti è più che normale.
 
L'iPhone 5S - che probabilmente sarà il prossimo dispositivo che annuncerà Apple - si dice che sarà uno smartphone che avrà poche differenze rispetto all'attuale iPhone 5, tra cui un potenziamento del modulo fotocamera, il che andrebbe a spiegare il perchè nelle foto vediamo un flash a LED più grande. Secondo i rapporti precedenti, iPhone 5S sfoggerà una fotocamera da 12 megapixel con una migliorata modalità di scatto delle foto in presenza di poca luce.
 
Nella parte sinistra della foto MacRumors ci mostra la presunta scheda logica principale di iPhone 5S, che ci motra come sono posizionati i vari componenti hardware.
La batteria, come evidenziano i colleghi di MacRumors, è diversa da quella presente in iPhone 5. "La batteria porta un più recente numero di versione, 616-0652, rispetto alla batteria di iPhone 5 ... [e] ha una maggiore capacità di 5,92 Wh, rispetto alla capacità di 5.45 Wh della batteria di iPhone 5.".
 
Apple dovrebbe lanciare iPhone 5S entro la fine dell'anno, se tutto va secondo i programmi e non ci saranno altri slittamenti in avanti. Sono attesi al debutto anche nuovi iPhone a basso prezzo, che dovrebbero essere lanciati sul mercato in una varietà di sei-otto colori e pare che saranno annunciati nello stesso periodo in cui sarà annunciato il 5S, quindi verso settembre.
 

Apple iPhone 5S, presentazione il 20 Settembre

 
Sono emerse le immagini delle cover posteriore della presunta versione economica dell'iconico telefonino di Apple. Inoltre sembra che per iPhone 5S sia già stata decisa una data di presentazione: il 20 Settembre.
 

 
Le voci e le indiscrezioni sulla prossima generazione di iPhone sono destinate ad accompagnarci per tutta l'Estate.
Nonostante le numerose informazioni che si accavallano quasi con cadenza quotidiana, i fatti sono due. Primo, non si sa ancora se la Mela abbia intenzione a Settembre di presentare alla stampa una versione economica di iPhone (che probabilmente farebbe rivoltare Steve Jobs nella tomba).
 
Secondo, non si sa se la prossima versione di iPhone seguirà, seguendo l'esempio degli anni passati, la consueta trafila della versione "S". Siccome l'ultimo modello presentato è stato iPhone 5, per logica ci si potrebbe attendere un iPhone 5S con stesso design e come principale caratteristica il nuovo software iOS 7.
 

 
Detto questo, Business Insider ha riportato delle immagini delle cover posteriori dell'ipotetica versione di iPhone low cost. Una versione a basso costo sarebbe principalmente indirizzata ai più giovani, ai quali piacciono i colori accesi. Inoltre iPhone low cost, con il nuovo iOS 7 integrato, anche a livello software si baserebbe su una nuova tavolozza di colori.
Pertanto la combinazione per un prossimo iPhone a basso costo e colorato potrebbe filare.
 
iPhone 5S, presentazione fissata 100 giorni dopo l'anteprima di iOS 7

Questo modello, secondo quanto riportato da Dave Smith dell'International Business Timespotrebbe essere presentato verso la fine di Settembre, per la precisione il 27 oppure il 4 Ottobre. Lo stesso giornalista ha ipotizzato anche la data di presentazione ufficiale di iPhone 5S, che dovrebbe essere collocata circa una settimana prima. Si parla del 20 Settembre.
 
Apple iPhone 5
 
Il ragionamento di Smith si basa sulla possibilità che Apple usi la stessa cadenza temporale che abbiamo visto l'anno scorso: iOS 6 era stato rilasciato pubblicamente 100 giorni dopo la sua anteprima ufficiale al WWDC 2012. Pertanto quest'anno i 100 giorni dal WWDC 2013 (iOS 7 è stato presentato il 10 Giugno) cadrebbero il 18 Settembre.
"Detto questo, Apple non rilascia mai la nuova versione iOS senza un nuovo hardware. Proprio per questo, ci aspettiamo che presenti iPhone 5S proprio due giorni dopo la data di rilascio di iOS 7, ovvero il 20 Settembre".
 

Apple iPhone 5S: niente scocca in vetro zaffiro

 
Perry Oosting, COO di Vertu, nel corso di un'intervista rilasciata al sito web svizzero Tages-Anzeiger, ha fatto sapere che secondo lui il vetro zaffiro non potrà essere usato daApple per la scocca frontale del tanto vociferato iPhone 5S.
 
Il motivo è presto detto: un display in vetro zaffiro è possibile, tuttavia richiede dei lunghi tempi di produzione, e si tratta di una cosa del tutto incompatibile con la politica della Mela, la quale prevede dei tempi ridotti di produzione e assemblaggio in modo da soddisfare l'elevata domanda dei propri prodotti.
Jeffrey W. Evenson, CEO di Corning (l'azienda che produce le protezioni Gorilla Glass per moltissimi smartphone, compreso l'iPhone), l'aveva anticipato qualche settimana fa:

 

 
La discussione sembra essersi focalizzata sul vetro zaffiro come soluzione ovvia per i materiali di copertura. Cosa direbbero queste persone se qualcuno inventasse una copertura che pesa la metà, che necessitasse del 99% di energia in meno per la produzione, che fornisse un display più luminoso e che costasse meno d’un decimo dello zaffiro?"
"Credo che lo zaffiro sarebbe in grossi guai. E così, si dà il caso che Corning abbia già inventato quel materiale: si chiama Gorilla Glass.”
Bisogna quindi abbandonare l'idea che la prossima generazione del popolare melafonino abbia sulla scocca frontale un vetro zaffiro.  Ma per quanto riguarda le altrecaratteristiche tecniche, che cosa ci possiamo aspettare?
 
Ovviamente non c'è ancora nulla di ufficiale a riguardo, ma gli analisti si aspettano che il telefono abbia al suo interno 2 GB di memoria RAM, il chip NFC per le microtransazioni, un processore quad core e una fotocamera posteriore da 12 o 13 Megapixel.
 
Il design dovrebbe rimanere lo stesso dell'attuale iPhone 5, e anche il prezzo di vendita non dovrebbe subire grosse variazioni. L'annuncio pubblico del device, salvo ritardi dell'ultimo momento, dovrebbe avvenire verso la fine di settembre o l'inizio di ottobre, in concomitanza con il rilascio della versione finale di iOS 7.
 

Apple iPhone 5: taglio dei prezzi negli USA in vista dell'iPhone 5S

 
I colleghi del sito web Phonearena ci hanno appena informato che negli USA in questi ultimi giorni sono state attivate alcune promozioni per l'acquisto dell'iPhone 5, il popolare melafonino che in Italia è in vendita al prezzo di partenza di 729 euro IVA compresa.
 
La catena statunitense Best Buy permette di acquistare l'ultimo modello di iPhone, con contratto di abbonamento di almeno 2 anni, con uno sconto di 150 dollari nel caso si consegni in negozio un vecchio iPhone 4 oppure l'iPhone 4S.
 
Una promozione simile è presente anche all'interno della catena Target, e curiosamente tale sconto non sarà più valido a partire dal 10 Giugno. Vi dice qualcosa questa data? Esatto, il 10 Giugno ci sarà la conferenza stampa WWDC 2013 di Apple.
 
Secondo l'opinione di alcuni analisti, la presenza di tutte queste promozioni è un forte indizio sull'arrivo della nuova generazione dell'iPhone, anche se è difficile che la presentazione avverrà già la prossima settimana.
E' più probabile infatti che i vertici dell'azienda di Cupertino svelino il prodotto dopo l'estate, in un evento organizzato per l'occasione. Alla conferenza WWDC 2013, il focus sarà sui nuovi sistemi operativi iOS 7 e OS X 10.9.
 
Vi ricordiamo che il tanto vociferato iPhone 5S (nome provvisorio) dovrebbe avere un design invariato della scocca, ma un hardware interno rinnovato. Si vocifera la presenza del processore Apple A7 quad core, 2 GB di memoria RAM e una fotocamera posteriore da 13 Megapixel.
L'attuale iPhone 5, delle dimensioni di 123.8 x 58.6 x 7.6 millimetri per un peso di 112 grammi, ha 1 GB di memoria RAM, il processore Apple A6 dual core, una webcam frontale da 1.2 Megapixel e una fotocamera posteriore da 8 Megapixel.
Il display multi-touch capacitivo ha la diagonale di 4 pollici, la risoluzione di 1136 x 640 pixel, la profondità di 16 milioni di colori, il trattamento protettivo Corning Gorilla Glass e la tecnologia IPS per maggiori angoli di visione rispetto ai tradizionali pannelli LCD.
 

Apple iPhone 5S: nuove indiscrezioni sul lancio a Settembre

 
Stando a quanto dichiarato da Maynard Um, analista che lavora presso Walls Fargo Securities, l'azienda Avago Tecnologies (responsabile della produzione dei chip wireless dell'iPhone) avvierà a breve la produzione in massa nei propri stabilimenti per un nuovo prodotto non ancora annunciato ufficialmente.

Secondo l'esperto, questo prodotto è proprio l'iPhone 5S, il tanto vociferato melafonino che è stato al centro di moltissime indiscrezioni negli ultimi mesi e che dovrebbe arrivare sul mercato mondiale dopo l'estate.

Qui di seguito vi riportiamo un estratto del report redatto dall'analista: “Avago ha sottolineato di aver già iniziato ad accelerare la transizione verso un nuovo prodotto che noi riteniamo essere iPhone 5S.
 

"Un’ulteriore accelerazione verrà impressa nel trimestre seguente che inizia a Ottobre. Stiamo ricevendo sempre più riscontri positivi dalla catena delle forniture di Apple, a mano a mano che ci avviciniamo all’estate e al lancio di un nuovo prodotto.

Le ultime voci di corridoio diffuse sul web puntano tutto su un design identico all'attuale iPhone 5, ma con un hardware interno completamente rinnovato in modo da rimanere al passo con la concorrenza Android.

In particolare, pare che gli ingegneri della Mela morsicata abbiano deciso di equipaggiare il telefono con un processore quad core, almeno 2 GB di memoria RAM e una fotocamera posteriore con sensore da 12 o 13 Megapixel.

Vi ricordiamo che l'iPhone 5, dotato di un display multi-touch da 4 pollici con risoluzione di 1136 x 640 pixel, è disponibile per la vendita in Italia ad un prezzo di partenza di 729 euro IVA compresa nella versione con 16 GB di memoria interna.

Sotto la scocca possiamo trovare 1 GB di memoria RAM, il processore Apple A6 dual core, una batteria al litio da 1440 mAh e due fotocamere, una frontale da 1.2 Megapixel per le videochat in HD, e una posteriore da 8 Megapixel con autofocus e flash LED.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?