Apple vince in USA: Samsung ha il divieto di vendere alcuni vecchi dispositivi

 

La U

Scritto da Simone Ziggiotto il 10/08/13 | Pubblicata in Apple | Archivio 2013

 

La U.S. International Trade Commission dice che Samsung viola su un paio di brevetti di Apple con alcuni dei suoi telefoni più vecchi.

La U.S. International Trade Commission si è schierata con Apple in una decisione con la quale viene vietata la vendita di alcuni cellulari Samsung negli Stati Uniti. In una sentenza di Venerdì, l'ITC ha detto che alcuni dei vecchi dispositivi di Samsung violano due brevetti di Apple, mentre non è stata riscontrata la violazione di altri brevetti.

Apple vs Samsung

La sentenza è definitiva arriva più di nove mesi dopo la denuncia del gruppo di Cupertino, in cui ha detto che Samsung ha violato quattro dei brevetti di Apple con una serie di suoi dispositivi mobili. La sentenza di venerdì ha trovato Samsung colpevole di violare due brevetti: uno che riguarda la tecnologia touch-screen, nonché un brevetto che ha a che fare con il jack per le cuffie.

"Con la decisione odierna, l'ITC si aggiunge ai tribunali di tutto il mondo in Giappone, Corea, Germania, Paesi Bassi e in California che sono a favore della promozione dell'innovazione e rifiutano la copia palese di prodotti Apple di Samsung", Apple ha detto in una dichiarazione. "Proteggere la vera innovazione è ciò che il sistema dei brevetti dovrebbe sempre fare.".

Il portavoce di Samsung Adam Yates ha rilasciato la seguente dichiarazione in seguito alla decisione:

"Siamo delusi che la ITC ha emesso un provvedimento di espulsione sulla base di due dei brevetti di Apple. Tuttavia, Apple è stata fermata dal tentativo di utilizzare i suoi brevetti di design per costruire dispositivi rettangolari con angoli arrotondati. Non si tratta di una guerra globale nei tribunali, ma di concorrenza leale nel mercato. Samsung continuerà a lanciare molti prodotti innovativi, e abbiamo già preso misure per garantire che tutti i nostri prodotti continueranno ad essere disponibili negli Stati Uniti.".

Per quanto concerne quali sono i dispositivi Samsung che non potranno essere più venduti negli Stati Uniti, la sentenza di Venerdì non va troppo nel dettaglio, facendo notare però che Samsung Continuum SCH-1400 e Transform SPH-M920 violano alcune o tutte le parti del brevetto del jack audio. Dispositivi come il tablet Galaxy Tab 7.0 e lo smartphone Galaxy S2, tuttavia, sono essclusi dal violare quel particolare brevetto. In una separata, ma collegata, udienza presso la Corte d'Appello, Samsung ha osservato che 23 dei 26 dispositivi che erano originariamente parte dell'elenco stilato da Apple non erano più per vendita. Il caso ITC era notevolmente più piccolo, con soli sei smartphone e due tablet di Samsung accusati di violare brevetti Apple.

La sentenza giunge in un periodo di maggiore controllo del sistema dei brevetti negli Stati Uniti da parte dell'ITC, un gruppo quasi giurisdizionale che ha il potere di mettere un embargo sui prodotti che entrano negli Stati Uniti. Una decisione di giugno dell'ITC su una denuncia presentata da Samsung ha minacciato di vietare l'importazione e la vendita di alcuni vecchi iPhone e iPad negli Stati Uniti, ma l'amministrazione Obama la scorsa settimana ha annullato il veto.

Questo ultimo caso dell'ITC è parte di un più ampio battibecco tra Apple e Samsung, che sono coinvolte in scontri legali in tutto il mondo. Forse la più importante causa è stata negli Stati Uniti presso la corte federale di San Jose, in California, che ha favorito Apple, anche se una decisione definitiva deve ancora essere presa. Il giudice della corte distrettuale ha ordinato un nuovo processo per l'inizio di novembre.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?