Pinterest per Android, migliorata la gestione delle schede di gruppo

 

Pinterest ha reso disponibile la nuova versione 1

Scritto da Simone Ziggiotto il 12/02/13 | Pubblicata in Applicazioni | Archivio 2013

 

Pinterest ha reso disponibile la nuova versione 1.3.2 della sua applicazione per dispositivi Android. Novità per i gruppi di condivisione.

Pinterest, il sito di condivisione di foto sul web, ha aggiornato la sua applicazione per dispositivi basati su piattaforma Android. La nuova versione dell'app ha un miglior supporto del pannello delle condivisioni di gruppo e offre alcune nuove caratteristiche utili e miglioramenti di alcuni bug segnalati dagli utenti nella precedente versione.

Pinterest Android

Pinterest consente ora di verificare se e quali altre persone contribuiscono ad inserire immagini sullo stesso gruppo di condivisione, il che permette di individuare coloro che hanno interessi simili. Inoltre, l'aggiornamento offre la possibilità di avere un maggiore controllo sulle schede di condivisione, permettendo di accettare o ignorare un nuovo invito e permettendo di lasciare un gruppo di cui si fa già parte.

Pinterest per Android ora ha integra la possibilità di inserire le immagini direttamente scattando foto con la fotocamera dello smartphone o tablet insieme alle immagini trovate in giro per il web. Tuttavia, alcuni utenti ci segnalano che in quest'ultimo aggiornamento sono scomparsi i feed delle notizie, per cui ci aspettiamo un ulteriore update del software entro breve da parte dello sviluppatore.

Potete trovare l'ultima versione dell'applicazione Pinterest, la numero 1.3.2, per Android sul Google Play Store. Il file di installazione pesa 5.5 Mb ed è installabile sui dispositivi che eseguono il sistema operativo Android aggiornato alla versione 2.2 e superiori.

Funzioni disponibili nella versione 1.3.2 di Pinterest per Android:
- Accettare o ignorare gli inviti per unirsi ad un nuovo gruppo;
- Lasciare le schede del gruppo di cui si è già parte;
- Guardare chi altro fa 'pinning' in un gruppo e cercare chi ha i nostri stessi interessi.

Per chi non conosce Pinterest, è un social network che si è diffuso nel 2010 ed è dedicato alla condivisione di fotografie, video ed immagini. Pinterest permette agli utenti di creare bacheche per gestire la raccolta di immagini in base a interessi predefiniti o da loro generati. Il nome deriva infatti dall'unione delle parole inglesi pin (appendere) e interest (interesse).

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?