SMAU 2013: le migliori App Italiane

 

SMAU ha ufficialmente consegnato i premi riguardanti le migliori applicazioni sviluppate da Italiani nel 2013, gli Smau Mob App Awards sono stati assegnati direttamente dal comitato scientifico, dagli Osservatori ITC & Management del Politecnico di Milano e da PoliHub

Scritto da Pietro Oliveri il 26/10/13 | Pubblicata in Applicazioni | Archivio 2013

 

SMAU 2013: le migliori App Italiane

SMAU ha ufficialmente consegnato i premi riguardanti le migliori applicazioni sviluppate da Italiani nel 2013, gli Smau Mob App Awards sono stati assegnati direttamente dal comitato scientifico, dagli Osservatori ITC & Management del Politecnico di Milano e da PoliHub. Vediamo insieme quali sono state le applicazioni votate!

Le candidature sono cresciute del 25 percento rispetto allo scorso anno raggiungendo quota 640, le applicazioni sono state selezionate dalle 10 categorie Business e dalle 4 Consumer.

Oltre ai premi per le applicazioni sono stati anche assegnati dei riconoscimenti per delle categorie definite “speciali” come per esempio il miglior sviluppatore Under 25, lo sviluppatore più giovane o la miglior imprenditrice Donna.

Veniamo ora alle applicazioni premiate, il titolo in grassetto specifica la categoria dell’applicazione in questione:

Community e Social:

L’applicazione premiata in questa categoria è Where’s Up sviluppata dall’omonima azienda collocata in Venezia, in poche parole grazie ad un database di oltre 30 mila eventi al mese con un semplice Click ci permette di trovare aperitivi, sagre, eventi concerti e spettacoli intorno a noi.

Mobile Accessibility e Disabilità:

Vince in questa categoria l’applicazione Aritmeticando, quest’applicazione aiuta i ragazzi delle Elementari e Medie con disturbi specifici per quanto riguarda l’apprendimento e, grazie alla voce di Giovanni del noto trio Aldo Giovanni e Giacomo vengono offerte spiegazioni complete e animate ad esempi intuitivi.

L’applicazione è stata sviluppata dall’App42 Srl di Milano.

Turismo e tempo libero:

Premiata l’applicazione City1Tap Milano sviluppata da RCS Mediagroup SPA con Accenture, grazie a quest’applicazione muoversi per i “labirinti” di Milano sarà un gioco da ragazzi, integrati troviamo gli orari dei mezzi pubblici, i ristoranti, gli eventi ed i cinema dove tra l’altro possiamo prenotare direttamente dall’App in questione.

Informazione, Media ed Editoria:

Premiata l’applicazione La3 sviluppata dal noto operatore Tre che in pratica ci mostra il medesimo canale televisivo che tra l’altro trovate anche su Sky al canale 153 e sul Digitale Terrestre al canale 134 oppure su Smartphone, PC e Tablet all’indirizzo www.la3tv.it.

Utility, Strumenti e Produttività:

Sotto questa categoria vince l’applicazione AmpliTube for iPad sviluppata dalla startup di Modena IK Multimedia Production, in poche parole una volta aperta quest’applicazione il vostro iPad diventerà un vero e propio studio di registrazione offrendo un set completo di strumentazione per chitarra e basso con 11 pedali, 5 amplificatori, 5 cabinet, 2 microfoni, un registratore, un accordatore ed un metronomo.

Pubblica amministrazione e servizi al cittadino:

AutobusAroundMI è un’applicazione sviluppata da Angelo Postiglione che ci permette di avere a colpo d’occhio tutti gli orari di treni, tram e metropolitane di Milano con la possibilità di aggiungere una notifica quando il nostro mezzo è in arrivo. 

Mobile Marketing e Service:

Premiata l’applicazione Unieuro dell’omonima catena di elettronica come la miglior applicazione nel settore Marketing, grazie a quest’applicazione potremo sfogliare il volantino del punto vendita più vicino, trovare il punto vendita più vicino o ricevere sconti esclusivi dedicati ai soli possessori dell’applicazione.

Business Model innovativi:

Vince l’applicazione Pointsic sviluppata da Pointsic Srl di Milano, questa App offre una comoda soluzione per il mobile rewarding assegnando all’utente compiti come per esempio fare una fotografia o scansire un codice a barre attribuendo in cambio dei punti da convertire in coupon.

Giochi ed Intrattenimento:

Vince l’applicazione Skiddy the Slippery Puzzle sviluppata da Christian Costanza di Varese, si tratta di un rompicapo in cui dovremo salvare dei simpatici animaletti ad uscire da un livello attraverso l’inclinazione del telefono stesso.

Sales Force Automation

In questa categoria vince l’applicazione DCCr 3D sviluppata da Ikon per Danieli Centro Cranes, si tratta della prima applicazione in grado di mostrarci nel dettaglio delle Gru industriali in 3D.

Sanità:

Vince l’applicazione TiroIdea4 sviluppata da Macwin Srl, grazie a questa splendida applicazione è possibile gestire un intero ambulatorio per quanto riguarda la cura alla Tiroide.

Work Force Management: 

SINFO Mobile Networks sviluppata da Sirti vince sotto questa categoria, l’applicazione in questione offre pieno supporto durante la realizzazione di una rete di Telecomunicazioni.

Mobile Commerce & Payment:

Trionfa l’applicazione Movym App dell’omonima startup Milanese, grazie a quest’applicazione potremo vedere quali sono i capi d’abbigliamento indossati da una conduttrice di un programma o una star del cinema permettendoci poi di effettuarne l’acquisto grazie ad un accordo siglato con diversi store.

Altre App Innovative:

In questa categoria viene premiata l’applicazione Payleven sviluppata da Payleven Italy, grazie a quest’applicazione potremo integrare le nostre carte di credito per poi utilizzare un Chip da comprare a parte e da attaccare al nostro Smartphone per effettuare i nostri pagamenti in maniera semplice e sicura, in pratica avremo un Pos a portata di tasca.

Il più giovane sviluppatore:

Vince il premio Andrea Giorgi che a soli 13 anni ha sviluppato l’applicazione Magiafuoco che ci permette di prenotare dal tavolo direttamente dal nostro tavolo di famiglia di condividere con gli amici le offerte del ristorante e le immagini delle proprie cene.

Donna imprenditrice:

Premiata Sara Colnago, amministratrice della società Milanese “Business Competence”, l’azienda in questione ha tra l’altro candidato tre applicazioni agli SMAU: Faround, Dogalize, VideoLiked.

Sviluppatore Under 25:

Vince Antonio Scardigno 20 anni di Barletta, nonostante la sua giovane età Antonio ha attualmente sviluppato e pubblicato ben 14 applicazioni.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?