Whastapp, ancora problemi: nuovo blocco registrato oggi

 

Un nuovo down dei server ha causato il blocco del servizio di messaggistica Whastapp per circa un'ora

Scritto da Simone Ziggiotto il 02/04/14 | Pubblicata in Applicazioni | Archivio 2014

 

Whastapp, ancora problemi: nuovo blocco registrato oggi

Un nuovo down dei server ha causato il blocco del servizio di messaggistica Whastapp per circa un'ora.
Gli utenti sono stanchi di questi continui disservizi.

Dopo aver raggiunto la cifra record di 64 miliardi di messaggi scambiati tra gli utenti nell'arco di una sola giornata, per gli oltre 465 milioni di utenti di Whastapp oggi c'è stato l'ennesimo blocco del servizio di messaggistica a causa di un down dei server.

E mentre Mark Zuckerberg, che da qualche settimana si è comprato Whastapp, scherza su Twitter scrivendo che "Whastapp non è down, è speciale. #whatsappdown", questa volta il down è durato per circa un'ora, molto più breve rispetto al blocco che si è verificato lo scorso 22 febbraio durato 210 minuti, sempre per problemi legati ai server.

Whastapp non ha ancora detto cosa ha provocato il nuovo blocco del servizio, ma facendo una rapida ricerca su Twitter per l'hashtag #whatsappdown possiamo ben capire quanto gli utenti del servizio sono stanchi di questi continui problemi.

Al momento il cui scriviamo il servizio funziona senza problemi, con tutte le funzionalità di Whastapp che sono state ripristinate.

Guardatevi attorno. Se state pensando che forse è arrivata l'ora di provare delle soluzioni alternative a Whastapp, altri servizi simili che stanno avendo un buon successo sono Viber, SnapChat, Samsung ChatOn e BlackBerry Messenger, l'ultimo che si è unito alla lista dopo essere arrivato anche sui dispositivi Android e iPhone oltre che sui nuovi dispositivi BlackBerry. Line, un altro concorrente, ha poco fa annunciato di aver raggiunto quota 400 milioni di utenti registrati, e invita le persone ad iscriversi al servizio: "Vi aspettiamo a braccia aperte".

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?