Blackberry: BBM Music chiude il 2 giugno

 

BlackBerry sta per chiudere il suo servizio musicale BBM Music: dal prossimo 2 giugno gli attuali utenti BBM non potranno più avere a disposizione la libreria musicale basata sulla community

Scritto da Simone Ziggiotto il 05/04/13 | Pubblicata in BlackBerry | Archivio 2013

 
BlackBerry sta per chiudere il suo servizio musicale BBM Music: dal prossimo 2 giugno gli attuali utenti BBM non potranno più avere a disposizione la libreria musicale basata sulla community. Blackberry non accetterà più pagamenti mensili dagli abbonati a partire da maggio.

Il servizio BBM Music ha solo circa un anno e mezzo di età, ma BlackBerry ha annunciato attraverso una e-mail spedita a tutti gli abbonati al servizio che BBM chiuderà i battenti a partire dal 2 giugno prossimo, specificando che aprile è l'ultimo mese in cui sarà necessario pagare per fruire del servizio. Per coloro che non hanno familiarità con BBM Music, il servizio permette(va), con ogni amico aggiunto al profilo, di fai crescere la propria collezione musicale grazie alla condivisione dei file musicali dell'amico. Era inoltre possibile creare diverse playlist musicali sia con i brani del proprio catalogo che con quello degli amici.

BBM Music

Ogni mese era possibile scambiare tra gli utenti 25 dei 50 brani del profilo personale, così da poter continuare a scoprire nuova musica da condividere e ascoltare. Le canzoni che venivano ascoltate da un profilo o dai profili musicali degli amici potevano essere acquisite nella scheda SD per un semplice ascolto offline.

BlackBerry ha dato la spiacevole notizia via posta elettronica oggi con questo messaggio: 

"Il servizio musicale BBM verrà interrotto il 2 giugno 2013. Per i clienti abbonati, Aprile è l'ultimo mese in cui si dovrà pagare il canone. Nel mese di maggio, come i contatti BBM non potranno più utilizzare il servizio, le canzoni in playlist inizieranno a non essere più disponibili."

BlackBerry Music in realtà non ha avuto abbastanza tempo per guadagnare utenti, (rispetto al Nokia Music, iTunes, Spotify, ecc), in quanto è stato lanciato solo verso la fine del 2011. Blackberry dava ai nuovi utenti un mese di prova gratuita ed era poi necessario ricorrere ad un abbonamento mensile di 4,99 dollari per continuare ad utilizzare il servizio, il che dava la possibilità di creare un profilo personale con 50 canzoni e di sostituirne 25 di queste al mese. Le canzoni potevano essere selezionate dal catalogo BBM Music composto di milioni di canzoni grazie ad una partnership tra RIM e case discografiche Universal Music Group, Sony Music Entertainment, EMI e Warner Music Group.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?