Blackberry EMM, nuova soluzione Cloud per le Aziende

 

BlackBerry ha presentato la sua nuova soluzione cloud multi-piattaforma di Enterprise Mobility Management (EMM) che permette alle aziende di proteggere e gestire facilmente i dispositivi aziendali e personali

Scritto da Simone Ziggiotto il 08/10/13 | Pubblicata in BlackBerry | Archivio 2013

 

BlackBerry ha presentato la sua nuova soluzione cloud multi-piattaforma di Enterprise Mobility Management (EMM) che permette alle aziende di proteggere e gestire facilmente i dispositivi aziendali e personali.

Blackberry

EMM consente ai dipendenti di utilizzare i contenuti e le applicazioni che desiderano, con la tranquillità per l'azienda di mantenere in sicurezza i propri dati.

Secondo i dati della società di analisi Gartner, entro il 2017 la metà dei datori di lavoro chiederà ai propri dipendenti di utilizzare i propri dispositivi mobili personali anche al lavoro. Secondo Gartner, al 2014 i dispositivi di proprietà dei dipendenti saranno affetti da malware con un tasso d’incidenza oltre del doppio rispetto ai dispositivi aziendali.

Serve quindi un metodo per garantire la sicurezza dei dati professionali anche quando il device viene usato per l'ambito privato. E EMM viene in aiuto alle aziende proprio per questo. Il nuovo servizio di Blackberry comprende soluzioni per la gestione dei dispositivi mobili, applicazioni mobili, oltre a elevati standard di sicurezza e funzionalità self-service per gli utenti.

EMM per le aziende. Oltre ad una implementazione semplice e veloce (non servono server hardware o software da installare), gli amministratori hanno la possibilità di gestire e proteggere facilmente smartphone e tablet, così come possono proteggere, distribuire e gestire applicazioni. Gli amministratori saranno in grado di costruire un catalogo di applicazioni pubbliche provenienti da App Store, Google Play e BlackBerry World e, quindi, rendere disponibili le app per tutti gli utenti e i dispositivi registrati.

EMM per gli utenti. Per quanto concerne gli utenti finali, questi hanno la possibilità di gestire i propri dispositivi attraverso la console 'fai da te', potendo eseguire senza difficoltà comuni operazioni di gestione come la creazione o modifica della password di un dispositivo oppure bloccare il device e cancellare i dati da remoto, senza dover richiedere il supporto di un amministratore.

I vantaggi. Quali sono i vantaggi nell'usare EMM di Blackberry? Il primo vantaggio consiste nel ridurre al minimo la complessità della gestione di dispositivi mobili da parte delle aziende. Altro vantaggio è l'eliminazione della necessità per le aziende di acquistare un server o software per gestire i dispositivi, permettendo agli amministratori di farlo direttamente su Internet.

Disponibilità. Per il momento EMM è in fase di beta testing, ma Blackberry ha fatto sapere che il servizio sarà disponibile entro la fine di novembre 2013 come un unico abbonamento mensile che coprirà sia la licenza che il supporto tecnico.

Per altre informazioni, è possibile visitare il sito ufficiale www.blackberry.com/cloud.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?