Mozilla: Android troppo pesante per smartphones economici

 

Android è un sistema operativo che troviamo installato su un'ampia gamma di dispositivi

Scritto da Maurizio Giaretta il 02/07/13 | Pubblicata in Firefox OS | Archivio 2013

 

Android è un sistema operativo che troviamo installato su un'ampia gamma di dispositivi. Forse su troppi: secondo uno dei co-fondatori del sistema operativo Firefox, infatti, ritiene che sia decisamente troppo pesante.

Zte Open

La piattaforma di Google, a conti fatti, la troviamo installata sia sui telefonini più economici, che si trovano in vendita anche a 70 euro, sia su quelli più di pregio, che sfondano anche il muro dei 600 euro. Se non bastasse, il software funziona anche sui tablet di tutti i generi. Ciò significa che la piattaforma riesce a flettersi alle esigenze del dispositivo, passando, tanto per fare un esempio, da schermi con risoluzione 240x320 pixel (di Lg Optimus L3 2) a quelli con 2560x1600 pixel (di Google Nexus 10).

"Non puntiamo così in alto, non ci scontreremo con le fortezze di Apple e di Google"

Firefox OS di Mozilla, invece, si basa sul web aperto. Il co-fondatore e CTO della Mozilla Corporation, Brendan Eich, ha evidenziato durante una conferenza stampa a San Francisco di ieri che la piattaforma non sfiderà i concorrenti di vertice. "Non puntiamo così in alto, non ci scontreremo con le fortezze di Apple e di Google".

Le intenzioni della società sono quelle di rendere il sistema operativo disponibile sui telefonini a medio basso costo. E il rivale principale in questo segmento è Android. Per produrre telefoni di massa, che possano essere venduti a un prezzo accessibile a tutti, bisogna ridurre l'ammontare della memoria richiesta e sfruttare processori che abbiano un costo di produzione basso (CPU con un core).

Secondo Eich, Firefox OS potrebbe far breccia semplicemente perchè Android è troppo pesante per funzionare sui modelli più economici. "Android 4 non funziona con 256 MB di RAM... in realtà ne vorrebbe 1 GB". E' per questo che Android 2.3 Gingerbread "è ancora prodotto in massa e lo sarà anche l'anno prossimo". Sempre secondo Eich, Google non è riuscito a trovare una soluzione per questo problema.

Alcatel One Touch Fire

Inoltre un processore su un telefono Android ha "tre bocche da sfamare": il kernel Android, Dalvik e WebKit. Invece i telefoni con Firefox ne hanno solo una: il motore grafico Gecko del browser web.

Approfondimento: "Firefox OS: in Spagna arriva ZTE Open, da 69 euro"

Tutto ciò come si traduce in termini di prestazioni? Ancora a Febbraio The Verge aveva provato i primi due telefonini Firefox OS, Zte Open e Alcatel One Touch Fire, definendo l'esperienza d'uso "terribile e piena di lag". Ora il primo smartphone (proprio ZTE Open) ha fatto il debutto sul mercato spagnolo.

Le cose tuttavia non sembrano essere cambiate: "Avevamo sperato", continua l'articolo di The Verge, "che Mozilla avrebbe migliorato la situazione al momento del lancio, ma apparentemente non è successo: ZTE Open entrerà in vendita in Spagna domani e noi lo abbiamo trovato ancora una volta non impressionante".

Gli smartphones con la nuova piattaforma di Mozilla arriveranno in Italia durante la fine dell'anno. La data precisa deve essere ancora comunicata.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?