Google Glass: scatteremo foto con l'occhiolino

 

Eric Schmidt ha confermato in una intervista radiofonica che gli occhiali Google Glass saranno in vendita nei negozi al dettaglio nel 2014

Scritto da Simone Ziggiotto il 23/04/13 | Pubblicata in Google | Archivio 2013

 

Eric Schmidt ha confermato in una intervista radiofonica che gli occhiali Google Glass saranno in vendita nei negozi al dettaglio nel 2014. Non ci sono informazioni sul prezzo. Con Glass sarà possibile scattare foto con l'occhiolino.

Google ha dato le prime unità dei suoi Google Glass a pochi eletti poche settimane fa e non si è veramente rivelato molto circa la disponibilità degli 'occhiali intelligenti' sul mercato globale fino ad ora.

Parlando a Radio 4, Eric Schmidt ha finalmente confermato che gli occhiali Google Glass arriveranno sugli scaffali dei negozi il prossimo anno, ma non ha detto nulla riguardo al prezzo di vendita. Ricordiamo che ad un certo numero di sviluppatori è stata data la possibilità di pre-ordinare una unità di Google Glass al prezzo di 1.500 dollari, ma ci sembra improbabile che questo sarà il prezzo che le persone 'comuni' dovranno sborsare nel 2014 per fare loro un paio di Glass.

In una nota correlata, l'utente Fodawim via Reddit (un social network popolare negli USA) ha scoperto e condiviso del codice di programmazione di Google Glass, che rivela che gli occhiali di Google permetteranno di scattare foto facendo semplicemente l'occhiolino e di fare anche lo zoom in e out muovendo leggermente la testa avanti e indietro.

Ci sono anche altre cose interessanti da sapere riguardo la versione 'pubblica' di Glass, come la possibilità di registrare i movimenti dell'occhio e impostare a determinati movimenti delle azioni da far compiere al software. Ci sarà anche una modalità 'ospite' per le occasioni in cui presteremo gli occhiali a qualcuno a cui magari non vogliamo far vedere tutto quello che abbiamo immagazzinato nella memoria.

Google spera di mantenere il maggior numero di informazioni riguardanti i Glass sotto segreto durante i test che precedono la commercializzazione e, scherzando, per ricordare di non vendere o regalare gli occhiali a chi già ne possiede una unità, ha detto che i Glass sono in grado anche di uccidere a distanza se il prodotto sente di essere caduto nelle mani sbagliate.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?