Google Nexus 11 in arrivo nel 2013

 

Quest'anno sarà annunciata la seconda generazione del tablet 'pure Google'

Scritto da Maurizio Giaretta il 02/05/13 | Pubblicata in Google | Archivio 2013

 

Quest'anno sarà annunciata la seconda generazione del tablet 'pure Google'. Si chiamerà Nexus 11 e sarà prodotto da Samsung.

Secondo quanto riportato dal sito Sammobile, il successore di Google Nexus 10 sarà presentato entro l'ultimo trimestre dell'anno. Questa volta, come si evince dal nome, il pannello multi touch sarà leggermente più grande e misurerà 11 pollici in diagonale.

Fotogallery

Sarà uno degli almeno quattro tablet che la società coreana introdurrà quest'anno. Un altro di questo gruppetto evidentemente è Samsung Galaxy Tab 3 7.0, che è stato presentato proprio questo lunedì.

Nexus 11 avrà uno schermo Super PLS TFT e due fotocamere. Quella principale avrà una risoluzione allettante (8 Megapixel) e la frontale per le video chiamate avrà una risoluzione di 2 Megapixel. La memoria interna sarà espandibile grazie alle schede di memoria microSD. Monterà il processore a otto core che è stato presentato al CES di Gennaio e che è già presente su Samsung Galaxy S4; la potenza di elaborazione dunque non sarà affatto un problema.

Elemento centrale di tutta la linea di dispositivi Nexus è il software Android. Per il momento non è chiaro quale sarà la versione preinstallata. Con probabilità, troveremo a bordo Android 4.3 Jelly Bean. Non c'è da escludere, comunque, che possa essere il primo modello dotato di Android 5.0 Key Lime Pie, che secondo le ultime notizie non sarà presentato al Google IO in programma tra un paio di settimane.


NEXUS 10

Nexus 10 è un tablet con schermo True RGB Real Stripe PLS a 10,01 pollici con risoluzione (2560 x 1600 pixel per una densitè di 300 punti per pollice) superiore rispetto al Retina Display su Apple iPad 4. Dalle dimensioni di 263,9 x 177,6 x 8,9 millimetri e dal peso di 603 grammi, ha due fotocamere (la principale a 5 Megapixel), 16 o 32 GB di memoria interna, 2 GB di RAM, processore dual core, GPU quad core, connessioni WiFi, NFC, micro USB, mini-jack 3,5 mm e micro HDMI e batteria ai polimeri di litio 9000 mAh.

La linea Nexus, oltre ad avere un prezzo contenuto poichè è venduta da Google quasi al valore del costo di produzione, offre un'esperienza "pure Google", ovvero aggiornamenti costanti del sistema operativo per due anni. Questo è un elemento da non sottovalutare affatto, considerato che solitamente quando si acquista un dispositivo Android non c'è la certezza dell'avanzamento del sistema operativo.

Lg Nexus 4

Da noi, così come in altri paesi europei, la maggior parte delle persone non sa nemmeno che lo scorso Ottobre questo tablet è stato presentato e messo in commercio (assieme allo smartphone Lg Nexus 4) proprio a causa dell'assenza del negozio online di Google dedicato alla vendita dei prodotti fisici. Gli appassionati di tecnologia più accaniti, pertanto, hanno dovuto intrufolarsi nei Google Play di altri paesi per poter avere nelle proprie mani il meglio della tecnologia Android.

Speriamo che le cose possano cambiare, magari in concomitanza con il debutto delle prossime generazioni di prodotti Nexus.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?