Google vieta Glass alle riunioni degli azionisti

 

Google Glass vietati alla riunione degli azionisti di Google

Scritto da Simone Ziggiotto il 09/06/13 | Pubblicata in Google | Archivio 2013

 

Google Glass vietati alla riunione degli azionisti di Google. Una decisione che fa discutere ma anche riflettere.

Gli occhiali intelligenti di Google, Glass, sono stati vietati all'assemblea degli azionisti della stessa azienda di Mountain View: BigG ha vietato ai partecipanti al meeting di indossare gli occhiali a realtà aumentata.

A dare la notizia è stato il giornale britannico Indipendent, secondo cui l'azienda della Silicon Valley ha imposto regole molto severe circa le possibili fughe di notizie dall'assemblea. Usare gli occhiali Glass all'interno dell'azienda a Palo Alto è di fatto possibile, ma previa autorizzazione. Al momento, cinque stagisti di Google hanno avuto tale permesso, e per tutta l'estate potranno girare liberamente al campus di Google per registrare la loro esperienza presso gli uffici di Big G.

Google Glass

"Telecamere, registratori e altri dispositivi elettronici, come telefoni intelligenti, non saranno ammessi alla riunione. Fare fotografie è vietato durante la riunione," si legge nelle istruzioni ufficiali a cui i partecipanti alla riunione hanno dovuto sottostare.

Nonostante la piacevole ironia di questo, la notizia che anche Google a volte sente il bisogno di dire di no a Google Glass è rassicurante. Come lo scrittore e commentatore Nick Harkaway ha commentato sul suo blog: "C'è un punto interessante qui: Google sta riconoscendo che ci sono contesti in cui il Glass è inappropriato. E questa in realtà è davvero una buona notizia.".

Tuttavia, come sottolinea Harkaway, la linea che divide ciò che è accettabile poter essere registrato e ciò che non dovrebbe riguarda solo eventi tutelati dal "segreto aziendale". Quando si diffonderanno i Google Glass (e se così sarà), la società nel suo complesso dovrà tuttavia riesaminare chi potrà accedere alle sue conferenze; non solo Google, ma tutte le società che vogliono tutelare ciò che viene detto nelle riunioni aziendali. Secondo lo scrittore Harkaway, il fatto che si inizi a porre il problema della privacy in azienda è comunque una bella notizia.

Non solo aziende, perchè è notizia di pochi giorni fa che anche i casinò degli Stati Uniti stanno vietando Google Glass. "Se questi occhiali vengono indossati durante una partita di poker, possono essere utilizzati per trasmettere la mano di un giocatore o comunque essere utilizzati in modo fraudolento", ha detto il direttore David Rebuck della Divisione New Jersey del Gaming Enforcement in una nota ai casinò americani.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?