HTC ha violato brevetti Nokia, a Gennaio la sentenza definitiva

 

HTC ha violatto due brevetti di Nokia: lo dice una sentenza preliminare del giudice ITC

Scritto da Simone Ziggiotto il 24/09/13 | Pubblicata in HTC | Archivio 2013

 

HTC ha violatto due brevetti di Nokia: lo dice una sentenza preliminare del giudice ITC. Sarà confermata o meno a fine gennaio del prossimo anno.

Nokia

Un giudice della US International Trade Commission ha emesso una sentenza preliminare secondo la quale HTC ha violato due brevetti Nokia per la produzione dei suoi prodotti. ITC ha in programma di prendere una decisione definitiva sul caso il 23 gennaio 2014.

I dispositivi HTC inclusi nella querela di Nokia fanno parte della lineup del 2011 del produttore taiwanese. Tra questi, gli smartphone Amaze 4G, Inspire 4G, Radar 4G, Rezound, Sensation 4G così come i tablet Flyer e Jetstream. Nokia è ricorsa alla ITC perché, solitamente, facilita il divieto di vendita di prodotti che violano brevetti altrui negli Stati Uniti.

Un portavoce di Nokia ha rilasciato una dichiarazione per quanto riguarda la decisione del giudice: "Nokia è lieta che la sentenza preliminare della ITC ha confermato che HTC ha violato due dei nostri brevetti".

Il caso in questione, è il numero 847 dell'International Trade Commission.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?