LG: i risultati finanziari del 2013

 

LG ha pubblicato il rapporto finanziario con i risultati relativi sia al suo quarto trimestre dello scorso anno che dell'intero esercizio per l'anno 2013

Scritto da Simone Ziggiotto il 27/01/14 | Pubblicata in Lg Electronics | Archivio 2014

 

LG: i risultati finanziari del 2013

LG ha pubblicato il rapporto finanziario con i risultati relativi sia al suo quarto trimestre dello scorso anno che dell'intero esercizio per l'anno 2013.

La società ha registrato 53,1 miliardi di dollari in termini di ricavi netti, con 203,65 milioni di dollari di utile netto per l'intero anno del 2013, in miglioramento rispetto al 2012. I profitti operativi sono aumentati a 1,17 miliardi di dollari nel 2013 dai 1,08 miliardi di dollari nel 2012.

Per quanto riguarda il solo quarto trimestre del 2013, LG ha guadagnato 14,03 miliardi di dollari in termini di ricavi netti e 223.890 mila dollari di utile operativo. Purtroppo per LG, la società ha dovuto affrontare 60.210 mila dollari in termini di perdita netta a causa di "spese non operative".

Il settore del Business Mobile di LG ha registrato un aumento del 29 per cento nel fatturato annuo a 11,85 miliardi di dollari con un incremento del 18 per cento nel quarto trimestre su base annua, con un ricavo di 3,38 miliardi di dollari solo nell'ultimo trimestre grazie agli ottimi risultati ottenuti da G2 e Nexus 5 (fatto per Google). "L'impatto positivo del miglioramento del mix prodotti è stato compensato da maggiori investimenti di marketing per rafforzare la brand equity di LG e la concorrenza sui prezzi intensificata", si legge nel comunicato.

LG ha spedito 13,2 milioni smartphone nell'ultimo trimestre dell'anno scorso, il che rappresenta un aumento del 54 per cento rispetto al precedente anno.

LG: 12 milioni di smartphone spediti nel Q3 2013

LG mobile ha spedito 12 milioni di smartphone lo scorso trimestre. Margine operativo cresciuto del 27 per cento nell'ultimo anno.

Dopo essere stato eclissato dal suo omologo coreano Samsung negli ultimi anni, il colosso tecnologico LG sta finalmente diventando rilevante nel mercato globale dopo che è riuscito a registrare 217.8 miliardi di Won (196.340.000 dollari) di margine operativo nel terzo trimestre di quest'anno. Si tratta di un aumento del 27 per cento rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. LG sostiene che è riuscita a raggiungere questo obiettivo nonostante il rallentamento della domanda nella sua divisione Home Entertainment e tassi di cambio sfavorevoli.
 
Quest'ultimo rapporto dei guadagni della società ha evidenziato come LG mobile è riuscita a spedire ben 12 milioni di smartphone lo scorso trimestre. La società prevede inoltre un ulteriore aumento delle vendite durante la stagione delle vacanze natalizie ormai vicine, e soprattutto prevede la crescita della domanda del suo ultimo top gamma, LG G2, oltre ai dispositivi di fascia media come la serie F ed L II.
 
Mentre produttori come HTC e Blackberry sono in declino, è positivo vedere che almeno LG è sulla buona strada per cercare di emergere, anche se difficilmente arriverà presto alla pari del leader indiscusso del momento, Samsung. Il rapporto dei guadagni del terzo trimestre di Samsung è atteso da un giorno all'altro, ma le prime stime indicano che il produttore sud coreano è riuscito a registrare un record di 7,28 miliardi di dollari di profitto nel terzo trimestre di quest'anno.

LG da record, 12 milioni di smartphones venduti nel Q2 2013

Nel secondo trimestre del 2013 LG Electronics ha fatto segnare risultati sopra le aspettative, trainati dalle vendite record nel settore degli smartphones.
Siamo ancora distanti dalle 31,2 milioni di unità che Apple vende trimestralmente con iPhone, tuttavia la strada intrapresa dalla società coreana è quella giusta.
 

 
12,1 milioni di smartphones venduti nei tre mesi che si sono conclusi il 30 Giugno sono un buon segnale, soprattutto a ridosso del lancio del nuovo top di gamma LG G2, in programma il prossimo 7 Agosto.
 
"Profitti più alti delle attese non fanno altro che aumentare le speranze per un ulteriore aumento delle vendite dopo la presentazione di LG G2" ha affermato a Bloomberg Park Kang Ho, analista della socità di analisi Daishin.
 
Rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente la situazione per la divisione Mobile di LG è decisamente mutata: si passa infatti dalla perdita di 19 milioni di euro del Q2 2012 all'attuale utile di 41,5 milioni.
 
Assieme agli smartphones, anche la divisione dei condizionatori si è comportata piuttosto bene, nonostante il contributo alle vendite sia solamente attorno all'11%. Calano, invece, le vendite dei televisori, che lo scorso anno hanno contribuito per il 42% degli utili.
 
I ricavi totali di LG electronics, il secondo produttore di televisori al mondo, nel trimestre toccano quota 10,3 miliardi di euro, crescendo del 10% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso.
 
LG in commercio - Attualmente ci sono numerosi smartphones della serie L 2 in vendita. Per quanto riguarda i modelli più economici, si parte da poco più di 100 euro perOptimus L3 2, si passa per i 130 euro di Optimus L4 2 e si toccano i 160 euro per Optimus L5 2.
 


 
Se si vogliono telefoni dalle alte prestazioni troviamo Optimus L7 2 a 250 euro e Optimus G a 450 euro. Per risparmiare qualcosa, ci sono sempre a disposizione i telefonini della serie L 1.

LG Q1 2013: vendite di smartphone in aumento

Cresce il numero di smartphone venduti da LG nel primo trimestre 2013, del 30 per cento. Margine operativo più che raddoppiato, dal 2 al 4,1 per cento. La nuova strategia di mercato di LG funziona.

La divisione LG Mobile è stata in grado di spedire 10,3 milioni di smartphone nel primo trimestre di quest'anno, con un conseguente aumento delle vendite di circa il 30 per cento rispetto al primo trimestre del 2012. Ciò è particolarmente impressionante se si considera che questo include un quasi 15 per cento di incremento delle vendite rispetto al precedente trimestre, quando ad aiutare il mercato c'era il periodo di festività.
 
LG Q1 2013
 
I profitti per dispositivo sono più che raddoppiati, con un aumento del margine operativo dal 2 per cento al 4,1 per cento. I profitti sono saliti nel complesso da 50 milioni di dollari a 119 milioni di dollari. Questi risultati positivi per l'azienda sono grazie soprattutto alle vendite di LG Optimus G e ai telefoni della serie L.
 
Il produttore coreano è anche ottimista per quanto riguarda la crescita per il prossimo trimestre, il Q2 2013, quando sul trimestrale saranno presi in considerazione anche il phablet LG Optimus G Pro e i telefoni della serie L 2, che dovrebbero incrementare ulteriormente le vendite.
 
Anche se LG è ancora piuttosto lontana dalla rivale Samsung, la nuova strategia di mercato adottata da LG sembra aver aiutato la società a tornare sulla buona strada: proprio quando l'interesse per l'ultimo prodotto Samsung inizia a calare, LG propone un concorrente più potente e aggiornato. Questo è stato il caso di LG Optimus G uscito quando l'interesse per il Galaxy S3 calava, così come il caso di Optimus G Pro che ha affrontato il Galaxy Note 2.
 
Ora, l'atteso LG Optimus G2 si prevede darà filo da torcere al Samsung Galaxy S4 verso il periodo del prossimo Natale, ma dovremo vedere che cosa, se mai ci sarà, Samsung ha in serbo per quel periodo.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?