Microsoft, 4.000 nuovi posti di lavoro in UK

 

Mentre gli effetti della crisi economica si ripercuotono tutt'oggi in molte aziende, in Gran Bretagna Microsoft va contro tendenza, promettendo di creare 4

Scritto da Maurizio Giaretta il 14/01/11 | Pubblicata in Microsoft | Archivio 2011

 

Mentre gli effetti della crisi economica si ripercuotono tutt'oggi in molte aziende, in Gran Bretagna Microsoft va contro tendenza, promettendo di creare 4.000 nuovi posti di lavoro.

Parlando in merito ai progetti di lavoro, il dirigente della divisione UK Gordon Frazer (nella foto sotto) ha affermato che queste 4.000 persone che si aggiungeranno alle altre 9.000 che sono state assunte a partire dal 2009.

Microsoft dovrebbe generare nuovi posti di lavoro in apprendistato dedicati ai giovani laureati. Gli ingegneri impareranno a gestire il supporto tecnico per i vari prodotti software offerti dalla società.

Il Primo Ministro del Regno Unito, David Cameron, è soddisfatto delle offerte di lavoro promesse da Microsoft. “Dobbiamo tornare a creare un clima nel quale il settore privato torni a crescere e a svilupparsi” ha affermato, “generando posti di lavoro e opportunità per le persone di tutto il paese”.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?