Windows 8.1, torna il pulsante Start e altre novita'

 

Con l'importante aggiornamento software Windows 8

Scritto da Maurizio Giaretta il 31/05/13 | Pubblicata in Microsoft | Archivio 2013

 

Con l'importante aggiornamento software Windows 8.1, Microsoft introdurrà parecchie nuove funzioni e accorgimenti, tra i quali si segnala il ritorno dell'iconico pulsante Start.

Era da tempo che se ne parlava ma ora finalmente è ufficiale: con la prossima versione sotware sarà ripristinato il pulsante di Avvio. A dare la conferma ci pensa Jensen Harris, direttore del Windows User Experience Team di Microsoft, alla rivista The Verge.

Il pulsante sarà abilitato in maniera predefinita. Ricorda molto il pulsante che siamo stati abituati a vedere e usare per anni. Non sarà visibile da ogni applicazione che si starà usando, anche se il più delle volte sarà sufficiente passare con il mouse nell'angolo in basso a sinistra dello schermo per farlo comparire. In ogni caso non potrà essere disabilitato.

Di rilevante non c'è, comunque, 'solo' il ritorno del pulsante Start. Il primo vero aggiornamento del sistema operativo, noto come Blue, sarà una panacea che introdurrà parecchie novità, oltre a migliorare le applicazioni esistenti.

Per esempio direttamente dalla schermata di blocco sarà possibile rispondere alle chiamate di Skype oppure scattare immagini con la fotocamera. Per quanto concerne l'interfaccia utente, saranno prese alcune delle idee che abbiamo visto su Windows Phone 8, ovvero i Live Tiles diventeranno grandi e piccoli. Cambia anche il look dello Start Screen, che avrà nuovi colori e ombreggiature.

Un cambiamento importante, soprattutto a livello grafico, riguarda la visualizzazione delle applicazioni in modalità snap-view (che permette di aprire più applicazioni in modalità affiancata). Questa diventerà fruibile anche dai computer con risoluzioni di 1024x768 pixel. Per esempio, se si apre un link da una email, il browser si aprirà in un riquadro di forma quadrata che andrà ad affiancare l'applicazione Mail. Entrambi avranno la stessa dimensione. La dimensione potrà essere diversa nel caso si stia guardando la galleria fotografica, in maniera da lasciare più spazio alle immagini.

Ci saranno novità riguardanti il sistema di ricerca, una funzione attualmente usata "da oltre il 90% degli utenti". Sarà potenziata e aggiungerà una maggiore integrazione con Bing. Inserendo una parola chiave si vedranno risultati provenienti sia dal web che dal contenuto locale del computer.

Per quanto concerne altre caratteristiche, ci sarà una migliore sinergia con i vari prodotti di Microsoft, dal cloud di SkyDrive ai telefonini Windows Phone 8. Sarà aggiornata anche la tastiera touch. Il pannello di controllo sarà più facilmente gestibile con gli input delle dita (sempre per schermi touchscreen). Esordiranno applicazioni ridisegnate della calcolatrice e della sveglia, per fare degli esempi.

Con Windows 8.1 molto di ciò che aveva fatto storcere il naso ai critici sarà sistemato. Non è ancora stata confermata la data d'esordio del nuovo software. Una versione di anteprima sarà presentata il 26 Giugno durante la conferenza Microsoft Build per gli sviluppatori.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?