Microsoft saluta SkyDrive, benvenuto OneDrive

 

Microsoft SkyDrive è diventato a tutti gli effetti OneDrive

Scritto da Simone Ziggiotto il 20/02/14 | Pubblicata in Microsoft | Archivio 2014

 

Microsoft saluta SkyDrive, benvenuto OneDrive

Microsoft SkyDrive è diventato a tutti gli effetti OneDrive.

Come previsto in precedenza, Microsoft ha da pochi giorni cambiato ufficialmente il nome del suo servizio di cloud storage: da oggi SkyDrive è diventato a tutti gli effetti OneDrive. il servizio sostanzialmente non cambia (anzi migliora) ma perlopiù è cambiato solo il nome.

Il cambio del nome è stato obbligato per Microsoft, che da diversi mesi è stata accusata da un tribunale britannico di usare in modo illecito il marchio 'SkyDrive' che è di proprietà di British Sky Broadcasting (BSkyB), un gruppo del marchio Sky. Invece di continuare a fare ricorsi in tribunale, Microsoft ha quindi deciso che era più conveniente cambiare il nome del servizio. Nasce così One Drive.

"Oggi siamo entusiasti di annunciare la disponibilità globale di OneDrive", apre il post sul blog ufficiale del servizio gestito dal team di microsoft. "Per i nostri clienti esistenti di SkyDrive è tutto pronto, i file sono pronti nella nuova esperienza OneDrive. Tutto quello che dovete fare è andare sul sito OneDrive.com, quindi fare il log-in. Per quelli di voi che sentono parlare del servizio per la prima volta, OneDrive vi dà un posto per tutti i vostri file, tra cui foto, video e documenti, ed è a disposizione di tutti i dispositivi di uso quotidiano".

"Quando abbiamo annunciato il nuovo nome OneDrive, abbiamo notato come sia molto più in linea con la nostra visione per il futuro. Il nostro obiettivo è quello di rendere il più semplice possibile per voi conservare tutte le vostre cose preferite in un unico luogo, un luogo che è accessibile tramite tutti i dispositivi di uso quotidiano, a casa e al lavoro. Perché diciamocelo, fino ad ora, i servizi di cloud storage sono stati abbastanza difficili da usare, e la stragrande maggioranza di noi hanno ancora file sparsi ovunque. Infatti, secondo un recente sondaggio, almeno il 77 per cento delle persone che hanno familiarità con la 'cloud' hanno ancora contenuti memorizzati su un dispositivo che non viene più usato altrove".

Nell'ambito di questa nuova "visione del servizio" che Microsoft ha per OneDrive, "stiamo facendo più che cambiare il nome". Microsoft ha detto, infatti, di aver lanciato diverse nuove funzionalità, incluso il backup automatico su Android e la possibilità di condividere e visualizzare i video facilmente come le foto. "Abbiamo anche aggiunto nuovi modi per avere più spazio di archiviazione, oltre i 7 GB che già vi diamo gratuitamente. I clienti che presentano un amico possono ora ricevere fino a 5 GB (con incrementi di 500 MB per ogni amico) per ogni amico che accetta un invito a OneDrive. C'è anche un nuovo piano di pagamento mensile, se vuoi un po' più di flessibilità nel modo in cui si utilizza il sistema di storage."

Per iscrivervi ed accedere a One Drive gratuitamente e ricevere subito 7GB di spazio gratuito vi rimandiamo al sito OneDrive.com.

Microsoft OneDrive


 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?