Motorola, primi indizi su un misterioro X Phone

 

I risultati finanziari di Google appena pubblicati hanno evidenziato che Motorola Mobility, a seguito dell'avvento di Dennis Woodside al posto di Sanjay Jha dello scorso Maggio, non riesce ancora a tornare in positivo

Scritto da Maurizio Giaretta il 24/01/13 | Pubblicata in Motorola | Archivio 2013

 

I risultati finanziari di Google appena pubblicati hanno evidenziato che Motorola Mobility, a seguito dell'avvento di Dennis Woodside al posto di Sanjay Jha dello scorso Maggio, non riesce ancora a tornare in positivo. Fortunatamente la Grande G è una società che genera profitti sufficienti a coprire i buchi di bilancio; ma la situazione deve cambiare.

Dunque come meglio fare se non presentando uno smartphone di punta? Secondo voci di corridoio di questi giorni, un misterioso "X Phone" dovrebbe essere lanciato dai principali operatori statunitensi durante l'Estate.

Secondo quanto si può leggere sul sito Droid Life, una probabile data di presentazione dovrebbe combaciare con l'annuale Google I/O di Maggio (dal giorno 15 al 17 inclusi). Lo smartphone, che dovrà essere in grado di competere con i top di gamma di Apple e Samsung, non sarà disponibile per la vendita nel mercato statunitense prima dell'8 Luglio. Non si conosce la data, invece, per gli altri mercati.

Motorola X Phone non farà parte della famiglia Nexus

Viene fatto notare che X Phone non sarà considerato un modello della serie Nexus, anche se avrà una fascia di prezzo analoga.

L'analogia con la famiglia Nexus non fa dormire sogni tranquilli agli appassionati di tecnologia italiani: infatti l'ultimo nato della famiglia Nexus (Lg Nexus 4) non è nemmeno arrivato nei nostri negozi, essendo stato messo in vendita solamente sul negozio online di Google (che da noi non è ancora abilitato). Speriamo che la situazione cambi per l'Estate.

Saranno presenti delle applicazioni preinstallate (non viene specificato quali), che in caso di acquisto del telefono dal Google Play potranno essere disinstallate. L'X Phone, infatti, sarà venduto col bootloader sbloccato. La stessa cosa, invece, non avverrà in caso di acquisto del telefono dall'operatore di telefonia Verizon.

Fotogallery

Mancano ancora quasi cinque mesi al Google I/O, pertanto prepariamoci a ricevere altri aggiornamenti sulla questione.


LARRY PAGE E IL FUTURO DI MOTOROLA

Il CEO di Google, Larry Page, in occasione della presentazione dei risultati trimestrali, ha fatto notare che, in riferimento all'acquisizione da 12 miliardi dello scorso Maggio, "siamo veramente ancora nei primi giorni di gestazione con Motorola". In mente ci sono molte idee per migliorare la situazione, tuttavia per il momento la Grande G ha ereditato anche 12-18 mesi di prodotti già in produzione. In altre parole, i 'veri' telefonini Motorola di Google li vedremo nei prossimi mesi.

"Siamo ancora nei primi giorni di gestazione di Motorola"

Si è parlato cripticamente anche del futuro di Motorola facendo uso di un'analogia. A livello hardware è stato indicato come uno dei principali problemi la scarsa autonomia. "Non ci si dovrebbe costantemente preoccupare che i telefoni si scarichino", così come "se il telefono cade, non si dovrebbe rompere".

Alcune settimane fa abbiamo parlato di quanta batteria venga costantemente sprecata a causa degli amplificatori di segnale inefficienti che sono montati su tutti i cellulari e gli smartphones. Se questo problema sarà risolto (sembra che la soluzione sarà presentata al Mobile World Congress di fine Febbraio), si potrebbe addirittura arrivare al raddoppio dell'autonomia, risolvendo così un problema che perdura da decenni.

E se la situazione non viene sistemata, con la tecnologia 4G Long Term Evolution le cose sono destinate a peggiorare.

E' stata fatta menzione anche a Nexus 4 e alla difficoltà che molti utenti hanno avuto a procurarselo, promettendo che saranno studiate migliorie alla catena di distribuzione. Dello stesso avviso è stato il presidente della divisione francese di LG Communications, Cathy Robin, che la scorsa settimana ha promesso risultati concreti entro Febbraio.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?