Wind, i progetti umanitari di Giugno 2009

 

Per il mese di Giugno 2009 Wind sostiene diversi progetti umanitari

Scritto da Maurizio Giaretta il 09/06/09 | Pubblicata in Operatori | Archivio 2009

 

Per il mese di Giugno 2009 Wind sostiene diversi progetti umanitari. Per effettuare donazioni è necessario inviare un SMS ai numeri di seguito indicati. Le donazioni possono essere effettuate con il cellulare sia Wind sia di altri operatori.

Il primo progetto di cui parliamo si chiama “Nel Nome del Cuore”. E' promosso dall'associazione "Francesco D'Assisi un Uomo un Fratello" e ha l’obiettivo di raccogliere fondi che serviranno a finanziare diversi progetti in Kenya, Zimbabwe e Tanzania. Dal 1 al 16 giugno si può donare 1 euro inviando un SMS al numero 48584.

L'Italia ha un Cuore per tutti” è invece un progetto con l’obiettivo di finanziare un programma umanitario dedicato alla cura di bambini provenienti dai Paesi in guerra e che soffrono di patologie onco-ematologiche (tumori infantili).

E' promosso ANGELS, un'associazione costituita nel 2008 dalle Nazioni Unite in favore dei bambini per diffondere una cultura basata sui valori della nonviolenza e della pace. Per sostenere ANGELS dal 1 al 15 giugno si può donare 1 euro con un SMS al 48582.

Dal 1 al 15 giugno invece si può sostenere il progetto “Piu' Acqua Piu' Vita” di Piu' Vita Onlus, che servirà a finanziare la costruzione di 2 pozzi di acqua potabile a Santo Domingo e che permetterà di potenziare il “Centro di Salute” che fornisce assistenza alla popolazione infantile colpita da malattie infettive e patologie legate alla scarsa igiene, inviando un SMS da 1 euro al 48588.

Dal 15 al 20 giugno 2009 invece si può sostenere con un SMS del valore di 2 euro al numero 48544 il progetto “Piccolo Cottolengo”, che prevede la realizzazione di un piccolo cottolengo a Bombuaka in Togo. Questo progetto è sostenuto dall'associazione onlus Una Voce Per Padre Pio.

La costruzione di un nuovo Convitto al centro “San Luigi Orione” contribuirà sia a migliorare la qualità degli alloggi e delle condizioni di vita dei bambini e giovani disabili, sia a rispondere alla domanda incessante e pressante dei beneficiari.

Wind sostiene due iniziative umanitarie FAIP e AMREF

 
Wind appoggia due iniziative che meritano la massima attenzione. La prima è “Mettiamo in piedi la ricerca” ed è organizzata dalla Federazione Associazioni Italiane Para-Tetraplegici (FAIP). La seconda si chiama “Spreco meno subito” ed è organizzata da AMREF.
Mettiamo in piedi la ricerca

Tramite questo progetto della FAIP si intende istituire un bando di gara volto a finanziare progetti di ricerca - di base e clinica - proposti da enti di ricerca italiani e selezionati da FAIP, in collaborazione con un Comitato scientifico composto da un gruppo di esperti super partes di estrazione internazionale, sulle lesioni al midollo spinale.
 
Per sostenere FAIP dal 22 marzo al 6 aprile puoi donare 1 euro inviando un SMS al numero 48588 dal tuo telefonino Wind, ma anche da quello degli altri operatori.
 
Spreco meno subito
Con il progetto si raccoglieranno i fondi necessari a costruire 50 pozzi nelle aree più povere e assetate del Kenya, Uganda, Tanzania; attualmente in Africa l’80% delle malattie (colera, tracoma, malaria, eccetera) dipende infatti dal mancato accesso all’acqua pulita.
Per sostenere AMREF dal 21 marzo al 5 aprile puoi donare 1 euro inviando un SMS al numero 48588 dal tuo telefonino Wind, ma anche da quello degli altri operatori.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?