2013: Pc in ripresa, boom dei tablet da 7 pollici

 

Il nuovo anno dovrebbe dare qualche risultato positivo al comparto dei Pc, in flessione da qualche anno e consacrare il segmento dei tablet Pc che nel 2013 dovrebbe trovare la sua massima espansione

Scritto da Redazione il 17/01/13 | Pubblicata in Produttori | Archivio 2013

 
Il nuovo anno dovrebbe dare qualche risultato positivo al comparto dei Pc, in flessione da qualche anno e consacrare il segmento dei tablet Pc che nel 2013 dovrebbe trovare la sua massima espansione.

Tablet Pc

Gli analisti prevedono nel corso del 2013, vendite stimate tra 170 e 180 milioni di unità, in forte crescita rispetto ai 130 milioni venduti nel 2012.

Un segmento a due velocità: boom dei tablet Pc da 7 pollici che dovrebbero rappresentare il 60% del venduto (erano il 33% nel 2012), spinti soprattutto dai tanti tablet low cost tra i quali possiamo citare Amazon Kindle Fire , Nexus 7 e il nuovo Acer Iconia B1 presentato al Ces 2013

Acer Iconia B1


Personal Computer e Notebook

Dopo due anni di flessione, con il 2012 chiudo a -2.4%, il comparto dei computer dovrebbe finalmente tornare a crescere, anche solo per una semplice questione di rimbalzo.

Il perdurare della crisi nei mercati occidentali dovrebbe essere in qualche modo mitigata dalla crescita dei paesi asiatici e sudamericani, sempre più importanti per i produttori hi-tech.

Le vendite 2013 sono stimate in 384 milioni di unità rispetto alle 352 milioni dello scorso anno.

Riguardo alla leadership di mercato, si parte con i dati del quarto trimestre 2012:

Hp in testa con il 16.2% del mercato per un totale di 14.6 milioni di Pc venduti. Seguono Lenovo e Dell, rispettivamente a 15.5 e 10.2% con 14 e 9 milioni di Pc venduti .Quarto e quinto posto per Acer e Asus a quota 9.5 e 7.2% di mercato.

Le vendite del quarto trimestre sono state in totale pari a 90 milioni di Pc, in flessione rispetto ai 95 milioni del 2011.

Hi-tech

Nel 2013 sono previsti complessivamente circa 3700 miliardi di euro di fatturato sul comparto ITC. Di questi, circa 670 miliardi saranno destinati all'acquisto di dispositivi (Pc, tablet, ecc).
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?