Prestigio Multiphone, prime foto e specifiche del nuovo telefono Windows Phone

 

Il produttore Prestigio, ancora poco conociuto, sarebbe pronto per lanciare il suo primo smartphone basato su piattaforma Windows Phone di Microsoft: il nome sarà Miltuphone

Scritto da Simone Ziggiotto il 14/05/14 | Pubblicata in Produttori | Archivio 2014

 

Prestigio Multiphone, prime foto e specifiche del nuovo telefono Windows Phone

Il produttore Prestigio, ancora poco conociuto, sarebbe pronto per lanciare il suo primo smartphone basato su piattaforma Windows Phone di Microsoft: il nome sarà Miltuphone. Sfida aperta contro Nokia, principale produttore di telefoni WP.

Non è un segreto che il mercato dei telefoni Windows Phone è praticamente dominato da prodotti Nokia in questo periodo, ma è stato recentemente annunciato che sia Micromax e il produttore meno noto Prestigio stanno progettando di rilasciare dei loro dispositivi WP entro l'anno.

Oggi, giunge notizia che l'azienda Prestigio ha scelto un nome per il suo dispositivo Windows Phone: si chiamerà Multiphone PAP5507.

In termini di specifiche tecniche, il Multiphone sembra essere un dispositivo destinato al mercato di fascia media: il telefono dovrebbe essere alimentato da un processore Snapdragon a 1.2GHz, ed avere un display con una risoluzione di 1280 x 768 pixel. Infine, è prevista una fotocamera principale da 8 megapixel.

Altre specifiche dell'imminente telefono Multiphone di Prestigio sono sconosciute in questo momento.

In attesa di avere ulteriori informazioni su questo Multiphone, è interessante vedere che altri produttori di telefoni cellulari meno noti sono pronti ad entrare sul mercato di telefoni cellulari, partendo poi dai dispositivi Windows Phone e non Android: una sfida doppia, in quanto i consumatori tendono ad acquistare dispositivi basati su un sistema operativo mobile popolare e che sia fatto da un produttore affermato (Android e Nokia, come riferimento, rispettivamente).

Per quanto concerne la disponibilità dei prodotti di Prestigio, non sappiamo in quali mercati arriveranno inizialmente, ma è facile immaginare che i primi paesi interessati saranno i mercati emergenti.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?