Rim lancia nuovo BlackBerry Messenger

 

Rim lancia la nuova versione del BlackBerry Messenger che presenta ora nuove funzionalità: Gruppi BlackBerry: Permette a gruppi di amici, familiari e altri tipi di contatti personali di rimanere in contatto e condividere le proprie esperienze

Scritto da Redazione il 12/10/09 | Pubblicata in Research In Motion - RIM | Archivio 2009

 
Rim lancia la nuova versione del BlackBerry Messenger che presenta ora nuove funzionalità:

Gruppi BlackBerry: Permette a gruppi di amici, familiari e altri tipi di contatti personali di rimanere in contatto e condividere le proprie esperienze. Questa nuova funzionalità è strettamente interconnessa con le funzioni BlackBerry, in modo che gli utenti possono creare delle shortcut sullo schermo del proprio BlackBerry per accedere ad un gruppo, e chattare direttamente

Immagini, liste e appuntamenti del Calendario possono essere condivisi con un gruppo, e gli amministratori del gruppo possono controllare l’accesso allo stesso e altre opzioni ancora 

Acquisizione codici a barre: Questa nuova funzionalità permette agli utenti BlackBerry di aggiungere dei contatti scannerizzando dei codici a barre bi-dimensionali, utilizzando le funzioni della fotocamera dello smartphone

Avatar personalizzabili: Questa nuova funzionalità permette di personalizzare il proprio avatar e il proprio profilo, che saranno visualizzati automaticamente dai propri contatti

Trasferimento di file di grandi dimensioni: Ora si possono trasferire, attraverso il BlackBerry Messenger, anche file con una dimensione superiore ai 6MB. In questo modo si ha anche la possibilità di inviare, ai propri contatti, immagini ad una risoluzione più alta e note vocali più lunghe

Funzione Backup remoto: Questa funzione permette di eseguire automaticamente il backup delle modifiche apportate all’elenco contatti e al profilo di BlackBerry Messenger, nonché le modifiche dei membri del gruppo apportate al server di BlackBerry Messenger

Requisiti: Per usare la nuova versione di BlackBerry Messenger gli utenti BlackBerry devono aver sottoscritto un abbonamento al servizio BlackBerry con il proprio operatore di telefonia mobile, e avere sul proprio smartphone il BlackBerry Device Software ver. 4.5 o superiore.

BlackBerry Messenger disponibile in versione beta pubblica

 
Gli sviluppatori di applicazioni per BlackBerry da oggi hanno un'arma in più: grazie alla disponibilità della beta pubblica del popolarissimo e apprezzatissimo BlackBerry Messenger, il servizio che conta su una base di oltre 35 milioni di utenti, sono stati introdotti dei nuovi strumenti e nuove API per lo sviluppo delle applicazioni in Java.
 
Gli strumenti si baseranno sulla user permission e includeranno la possibilità di aggiornare i campi e di creare aree personalizzate nel profilo degli utenti, avviare e incorporare chat con amici, inviare file, condividere in modo virale le applicazioni con i propri contatti.
 
Sarà possibile testare in modo preciso il flusso di lavoro e l’integrazione con BlackBerry Messenger tramite degli speciali simulatori di per BlackBerry OS versione 5.0 e 6.0.
 

Da Aprile 2011 inoltre è previsto il pieno supporto della piattaforma BlackBerry Webwork.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?