Ottimo esordio negli Usa per Rim BlackBerry PlayBook

 

Buon esordio per il primo tablet Pc realizzato da Rim ovvero Rim BlackBerry PlayBook che nel primo giorno di debutto nel mercato a stelle e strisce porta a casa poco più di 65

Scritto da Redazione il 26/04/11 | Pubblicata in Rim | Archivio 2011

 
Buon esordio per il primo tablet Pc realizzato da Rim ovvero Rim BlackBerry PlayBook che nel primo giorno di debutto nel mercato a stelle e strisce porta a casa poco più di 65.000 unità vendute, complici anche i quasi 25.000 tablet prenotati.


Apple esclusa, si tratta forse di una tra le migliori performance di vendita fin'ora registrate, potendo contare su una clientela BlackBerry piuttosto estesa e tra le più utilizzate al mondo.

Il tablet di Rim si presenta come Tablet Pc ad uso professionale potendo cosi far presa su milioni di utenti professional che tutt'ora utilizzano gli smartphone BlackBerry ogni giorno.

I prezzi di vendita negli Usa sono stati anche piuttosto contenuti, con 499 dollari per la versione da 16 GB e 699 dollari per la versione Top da 64 GB

Tra i grossi vantaggi di utilizzo della coppia smartphone e tablet Blackbbery, la possibilità di poter condividere e sincronizzare i dati, utilizzare una piattaforma perfettamente compatibile e sopratutto la possibilità di navigare online condividendo la stessa conessione del BlackBerry formato smartphone, evitando cosi la necessità di dover disporre di una seconda Sim.

Sono circa 3000 le applicazioni attualmente disponibili per questo tablet contro le circa 65.000 disponibili per Apple iPad 2 .

BlackBerry PlayBook, esordio nei negozi il 10 Aprile

BlackBerry PlayBook, il primo tablet PC prodotto da RIM, sta per arrivare nei negozi a partire dal 10 Aprile in diverse località
La notizia arriva da diverse fonti di BGR, ma non specifica dove il tablet farà il debutto.
 
Sembra anche che alla prima accensione del dispositivo verrà già proposto un aggiornamento del sistema operativo. 
Attendendo ulteriori notizie in merito, ricordiamo che PlayBook oltre a essere il primo tablet dell'azienda è anche il primo modello a disporre del nuovo sistema operativo BlackBerry Tablet OS.
 

 
 

Blackberry Playbook arriva in ritardo a causa di... Apple

Blackberry Playbook è il nome del primo tablet PC prodotto dalla nota azienda canadese e che arriverà sul mercato il prossimo 19 aprile, un mese in ritardo rispetto a quanto previsto. Ma quali sono le cause di tutto ciò?
 
Il motivo è molto semplice: Apple ha prenotato più del 60 percento delle forniture di schermi touch di tutto il mondo, costringendo quindi la concorrenza a trovarsi di fronte ad una penuria di display.
 
Gli analisti del settore avevano previsto tutto questo a causa della domanda sempre più alta dell'iPad e dell'iPad 2, e la catastrofe accaduta in Giappone non ha certo aiutato a migliorare la situazione. Molte fabbriche di display, memorie e batterie sono proprio nel Sol Levante.
 

 
Il Blackberry Playbook non ha avuto vita facile, visto che il suo sviluppo è stato ritardato di sei mesi per via della scelta di montare il processore OMAP4430 di Texas Instrument piuttosto che la CPU di Marvell.

BlackBerry PlayBook 3G, esordio negli USA a Marzo

Secondo nuove indiscrezioni il tablet PlayBook di RIM con tecnologia dati 3G potrebbe fare l'esordio in Primavera con l'operatore americano AT&T.
Il blog CIO, la fonte della notizia, aggiunge che, secondo una fonte fidata, la versione del tablet per AT&T sarà in commercio per fine Marzo o inizio Aprile.
La stessa fonte rivela che sarà rilascita anche una versione 4G. PlayBook con tecnologia Long Term Evolution sarà lanciato poco dopo la versione 3G (anche se non è specificato quando).
 

 
Tempo fa è stata la stessa RIM ad annunciare la disponibilità di due modelli: PlayBook in versione Wi-Fi (disponibile entro questro trimestre) e con tecnologia 4G WiMAX (che sarà disponibile con Sprint quest'Estate). 
 
Sempre secondo la medesima fonte RIM dovrebbe cominciare a prendere gli ordini della versione Wi-Fi a partire dal mese di Febbraio (anche qui comunque non è specificata la data). Gli ordini saranno soddisfatti entro Marzo.
 

BlackBerry PlayBook dall'Estate sulla rete 4G di Sprint

 
A partire da questa Estate sarà possibile cominciare a usare la connessione 4G del nuovo tablet BlackBerry PlayBook. Negli Stati Uniti infatti l'operatore Sprint ultimerà la rete 4Gproprio a cavallo tra la prima e la seconda metà dell'anno.
 
La rete 4G di Sprint è attualmente disponibile nel territorio americano e la sua installazione è ancora in fase di sviluppo. Ha fatto il debutto nel Settembre 2008 a Baltimora (per altre informazioni è possibile consultare il sito www.sprint.com/4G).
 
Il tablet, che attualmente è in esposizione al CES 2011, si basa sul sistema operativo BlackBerry Tablet (sviluppato appositamente per questo genere di dispositivi) e promette molto bene.
 
Dispone di un processore dual core a 1 GHz, consente la visualizzazione di video, siti e giochi Flash, ha uno schermo a 7 pollici multi-touch, due fotocamere, riproduce video 1080p HD e, oltre alle connettività 3-4G consente di collegarsi a internet anche tramite Wi-Fi.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?