Samsung manda Bada in pensione, arriva Tizen OS

 

Cio' di cui si speculava nelle passate settimane è finalmente ufficiale: Samsung abbandona lo sviluppo della piattaforma Bada

Scritto da Simone Ziggiotto il 26/02/13 | Pubblicata in Samsung | Archivio 2013

 

Cio' di cui si speculava nelle passate settimane è finalmente ufficiale: Samsung abbandona lo sviluppo della piattaforma Bada. Il progetto confluirà in Tizen OS.

Sono oggi diventati ufficiali i rumor secondo cui Samsung stava dando l'addio al suo sistema operativo Bada. A parlare è stato il Presidente di Samsung Media Solutions Center, Hong Won-Pyo, il quale ha pero' fatto sapere che, invece di buttare all'aria tutti gli sforzi impiegati nella piattaforma fino ad oggi, il produttore coreano ha deciso che integrerà Bada nel nuovo progetto Tizen OS.

Bada OS

Sebbene gli attuali smartphone con sistema operativo Bada non potranno essere aggiornati a Tizen quando quest'ultimo sarà pronto, Tizen sarà compatibile con le applicazioni Bada. Tizen è il progetto Open Source che ha visto la luce a seguito della decisione di Nokia di non sostenere più lo sviluppo del sistema operativo MeeGo.

Samsung chiaramente spera di utilizzare la piattaforma nei suoi prossimi dispositivi nel tentativo di distinguersi dal resto di produttori (numerosi) che adottano la piattaforma Android di Google nei loro terminali. Si tratta di una decisione importante per il produttore coreano, che vuole diventare a tutti gli effetti un produttore completo e indipendente, integrando nei suoi prodotti non solo i componenti hardware che produce in proprio già oggi, ma anche sviluppando da sè la parte software.

Mentre la mossa di Samsung potrebbe essere un'arma a doppio taglio perchè Tizen OS non è detto che riceverà l'affetto del pubblico che ha ricevuto Android, il produttore coreano si sta impegnando per rilasciare sul mercato i suoi primi dispositivi che eseguono Tizen OS entro la fine di quest'anno.

Samsung posticipa Tizen al 2013, Bada ormai abbandonato

Non è un segreto che Samsung ha da tempo in programma di eliminare gradualmente la sua piattaforma per smartphone fatta in casa, Bada, e sostituirlo con il nuovo Tizen.
Mentre molti del settore speravano di vedere il primo telefono Samsung con in esecuzione la piattaforma Tizen già da quest'anno, sembra che l'azienda sudcoreana sia troppo occupata per rispettare i tempi sperati.
 
Secondo le informazioni, per il resto del 2012 Samsung si concentrerà sullo sviluppo di dispositivi Android, così come il prossimo smartphone con sistema operativo Windows Phone 8 di Microsoft.Gli sviluppatori Tizen, nel frattempo, hanno accusato lentezza sulla mancanza di strumenti di sviluppo e aggiornamenti software da parte del produttore.
 
Tizen OS big logo
In entrambi i casi, con Tizen all'orizzonte, è probabile che non vedremo sul mercato altri dispositivi Bada, piattaforma sviluppata da Samsung con un kernel ibrido, che si basa sul kernel di Linux, FreeBSD e un kernel real-time OS.
Nel frattempo, vi ricordiamo il precedente approfondimento dove potete vedere in anteprima foto e video del prototipo per sviluppatori basato su Tizen OS.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?