5 motivi per i quali Galaxy S5 e' migliore di iPhone 5S

 

Lo scontro sugli scaffali dei negozi tra i due colossi della telefonia e rivali, Samsung Galaxy S5 e Apple iPhone 5S, comincerà ufficialmente venerdì 11 Aprile

Scritto da Maurizio Giaretta il 01/04/14 | Pubblicata in Samsung | Archivio 2014

 

5 motivi per i quali Galaxy S5 e' migliore di iPhone 5S

Lo scontro sugli scaffali dei negozi tra i due colossi della telefonia e rivali, Samsung Galaxy S5 e Apple iPhone 5S, comincerà ufficialmente venerdì 11 Aprile. A livello dialettico, tuttavia, le schermaglie sono già cominciate.

Ora esporremo 5 motivi per i quali il nuovo top di gamma Android è migliore rispetto al concorrente della società di Cupertino. Parleremo di batteria, di schermo, di memoria e di molti altri aspetti. Lasceremo da parte, almeno per adesso, la fotocamera, perchè non è affatto detto che 16 Megapixel, almeno dal punto di vista qualitativo, siano meglio di 8.

1) Resistenza all'acqua - Da quando Sony ha cominciato un paio d'anni fa, tutti hanno cominciato a emularlo. Il requisito dell'impermeabilità sta diventando 'di serie' su tutti i principali smartphone. Galaxy S5 lo è - pertanto non sarà bisogno acquistare una versione 'Active', così come era successo l'anno scorso per Galaxy S4. iPhone 5S da questo punto di vista è ancora scoperto: uno schizzo d'acqua accidentale può ancora, per esempio, farlo andare in cortocircuito.

Fotogallery

2) Schermo - La tecnologia Super AMOLED è molto buona, in quanto consente di attivare i pixel singolarmente e non si basa su un pannello retroilluminato. La qualità del colore è ottima. iPhone da questi punti di vista non ha nulla da invidiare (anzi...). una differenza sostanziale risiede invece nella dimensione. 5,1 pollici sono forse un filo ingombranti. Ma 4 pollici cominciano a stare stretti a molti.

3) Batteria - Ci sono ben tre motivi per i quali la batteria sia migliore rispetto a quella di iPhone. a) 2800 mAh sono ben superiori rispetto ai 1600 mAh scarsi del concorrente della Mela; b) esordisce la modalità Super Power Saving, che estende, in caso di necessità, decisamente l'autonomia; c) la batteria rimane sostituibile, pertanto in caso di necessità o di guasto se ne può sempre acquistare una seconda a un prezzo contenuto.

4) Memoria - La memoria interna non è incredibilmente grande (32 GB), anche se al contempo non è affatto poca. Rispetto a iPhone può essere espansa con le schede microSD e ciò significa che si possono avere a disposizione anche 100 GB totali.

5) Cardiofrequenzimetro - Se è vero che su iPhone 5S ha fatto il debutto per la prima volta il sensore di impronte, Samsung non solo lo ha riproposto su Galaxy S5 ma ha anche rilanciato integrando il cardiofrequenzimetro posteriore, posizionandolo sotto la fotocamera. Ciò significa che lo smartphone potrà diventare, almeno a livello teorico, uno strumento utile anche per dialogare col medico.

iPhone ha indubbiamente i suoi punti di forza, ma li analizzeremo prossimamente.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?