Video: SpaceX, esordio positivo del razzo riutilizzabile Falcon 9

 

SpaceX, salita alla ribalta non solo per aver vinto l'appalto di rifornimento della stazione spaziale ISS, ma perchè il fondatore è lo stesso di Paypal, Elon Musk, ha terminato con successo il primo test del vettore spaziale Falcon 9 Reusable, un razzo capace di atterrare in maniera corretta e poter essere riutilizzato per una nuova partenza

Scritto da Redazione il 21/04/14 | Pubblicata in Scienze | Archivio 2014

 

Video: SpaceX, esordio positivo del razzo riutilizzabile Falcon 9

SpaceX, salita alla ribalta non solo per aver vinto l'appalto di rifornimento della stazione spaziale ISS, ma perchè il fondatore è lo stesso di Paypal, Elon Musk, ha terminato con successo il primo test del vettore spaziale Falcon 9 Reusable, un razzo capace di atterrare in maniera corretta e poter essere riutilizzato per una nuova partenza.

Si tratta di una rivoluzione in termini di vettori spaziali: dopo la fine dell'era Space Shuttle, ritenuto troppo rischioso a seguito di diversi incidenti costati la vita a molti astronauti, SpaceX ci riprova con un razzo in grado di poter essere riutilizzato una volta terminato il suo compito.

I razzi tradizionali, sono progettati per segmentarsi durante il volo e finire poi in mare, con la necessità di ricostruirlo ogni volta, con effetto negativo sui costi di gestione.

Il vettore Falcon 9 è un razzo di grandi dimensioni dotato di 4 elementi alla base in grado di dare stabilità in fase di decollo e atterraggio. E' lo stesso razzo già utilizzato per i rifornimenti automatici alla stazione ISS.

Gli elementi alla base sono per ora antiaerodinamici e poco utili per garantire un volo di cira 30.000 metri in verticale: l'effetto frenata dovuta alla loro presenza, renderebbe impossibile consentire al razzo di arrivare nello spazio.

Dopo questo primo test, SpaceX ha annunciato che il prossimo, verrà realizzato con un razzo dotato di "zampe" retrattili, in modo da sparire durante il volo e riapparire in fase di atterraggio, proprio come gli aerei di tutto il mondo che, terminata la fase di decollo, recuperano al loro interno il carrello per guadagnare aerodinamica e portanza.

Il video qui sotto, è stato ripreso da un drone posizionato a circa 250 metri di altezza, in grado di offrire una angolatura di ripresa unica nel suo genere.

Ecco il video:

Il lancio del Falcon 9


 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?