Facebook perde Appeal: In Usa Calano gli Iscritti

 

Il fenomeno di Facebook sta per finire? Negli ultimi mesi si è registrato un calo di registrazioni nel social network piu' famoso e popolare del mondo

Scritto da Simone Ziggiotto il 14/06/11 | Pubblicata in Social Network | Archivio 2011

 

FacebookIl fenomeno di Facebook sta per finire? Negli ultimi mesi si è registrato un calo di registrazioni nel social network piu' famoso e popolare del mondo.

Cosa sta succedendo a quello che doveva essere il futuro di internet?

Il progetto portato avanti da Mark Zuckerberg arrivato quasi a toccare quota 700 milioni di utenti ha iniziato la retrocessione di registrazioni.

In particolare in America e Canada (primi Paesi ad aver visto nascere questo fenomeno), secondo le statistiche di Inside Facebook, risultano esserci piu' cancellazioni di profili che nuove registrazioni.

Mark Zuckerberg

Solo negli Usa ci sono stati 6 milioni di utenti in meno (da 155,2 a 149,4 milioni); nel Canada, invece, la retocessione è piu' lenta ed ha visto un calo di un solo milione di utenti (16,6 milioni, -8%); mentre in Russia, Gran Bretagna e Norvegia quasi 100 mila utenti di media.

Il fatto che lo rende strano è che la piattaforma Facebook è costantemente aggiornata e ci sono sempre novità che vengono implementate, come il recente pulsante 'Send' e il Tag Suggestion o il lancio promozione con Angry birds.

Su questi numeri potrebbe pesare la cancellazione di profili falsi, profili doppi o inventati, che su 700 milioni di account esistenti potrebbero tranquillamente arrivare al 5-10% del totale.

Probabilmente l'eccesso e l'abuso di aggiornamenti continui e ridondanti, ha spinto molti utenti a tornare indietro: i Social Network sono ottimi strumenti comunicativi, ma come tutti gli strumenti di umana concezione richiedono una buona dose di conoscenze e andrebbero utilizzati nel modo corretto.

Vedremo cosa ci riserverà nei prossimi mesi lo staff di Facebook per riprendersi gli utenti che hanno 'voltato le spalle' a Facebook; anche se dobbiamo considerare che oggigiorno ci sono molti nuovi social network che sempre piu' si stanno diffondendo e che fanno concorrenza al 'Libro delle facce'.

Il futuro? Potrebbe essere nei Social di Nicchia, meno affollamento, meno quantità ma decisamente più qualità e interesse per i singoli.

Aggiornamento 15/06/2011
Facebook, attraverso una nota ufficiale, rende noto che le stime di utenti iscritti, estrapolate dai dati forniti dagli strmenti pubblicitari, rappresentano una stima approssimativa del reach degli annunci pubblicitari. I dati pubblicitari, non sono quindi da intendersi come strumento affidabile per il conteggio degli iscritti, che a detta di Facebook, sono in crescita.
 

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?