Social: 2013 felice per gli italiani su Twitter

 

Il 12 luglio 2013 è stato il giorno più felice per gli italiani, almeno quelli che hanno twittato

Scritto da Simone Ziggiotto il 06/01/14 | Pubblicata in Social Network | Archivio 2014

 

Social: 2013 felice per gli italiani su Twitter

Il 12 luglio 2013 è stato il giorno più felice per gli italiani, almeno quelli che hanno twittato.

Nel 2013 che ci siamo ormai messi alle spalle gli italiani sono stati più felici degli altri anni, almeno su Twitter, dove sono stati cinguettati lo scorso anno più messaggi in cui si esprimeva felicità di quanti ne sono stati inviati nel 2012. A dirlo sono le ultime statistiche di iHappy, calcolate da "Voices from the blog", il progetto scientifico dell'Università degli studi di Milano.

Gli utenti di Twitter cinguettano continuamente la loro felicità o rabbia e Voices from the Blogs (VfB) 'ascolta' queste variazioni di umore e le riporta quotidianamente attraverso l'indice di Twitter-felicità iHappy appositamente studiato.

Secondo l'indice, tenendo conto di 41 milioni di tweet analizzati, su Twitter il 60.3 per cento degli italiani erano felici nel 2013. Nel 2012 il dato si attestò al 46 per cento, quindi il trend è cresciuto in positivo.

L'indice iHappy di VfB si basa interamente sulle reazioni instantanee dei singoli individui agli avvenimenti che accadono nella vita di ciascuno e che possono incidere positivamente o meno sul proprio livello di felicità. Questi possono essere di varia natura: dalla nascita di un figlio al litigio con la ragazza, dal compleanno da festeggiare alla neve che cade dal cielo, dalla vittoria della propria squadra del cuore ad una rapina subita, e così via.

Se marzo è stato il mese più felice, il giorno più felice per gli italiani che twittano è stato il 12 luglio 2013 in cui l'80,4 per cento dei tweet erano positivi. In questo giorno, gli utenti sono stati felici dei sei bambini guariti da malattie ritenute incurabili grazie a Telethon, per il discorso alle Nazioni Unite della 16enne pakistana Malala Yousafzai ed era il giorno in cui il Consiglio dei Ministri ha tolto le differenze tra figli legittimi e illegittimi.

Picchi di felicità anche il 3 marzo, giorno dell'elezione di Papa Francesco, il 22 luglio, giorno in cui nacque il royal baby, e il primo agosto, giorno in cui la Cassazione ha condannato Silvio Berlusconi sul caso dei diritti televisivi di Mediaset.

VfB è l'osservatorio permanente di quello che si dice e si discute sui social media e in rete, attraverso il ricorso, per la prima volta in Italia, di una tecnologia di Sentiment Analysis che unisce i pregi della codifica manuale con i vantaggi propri di una analisi altamente automatizzata. Giornalmente VfB calcola l'indice di Twitter-Felicità iHappy per le 110 province italiane, la classifica settimanale e una mappa geografica della felicità a livello regionale.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?