Sony Honami e Togari, nuovi dettagli tecnici

 

Sony si dice di essere al lavoro su due nuovi smartphone che dovrebbero fare il loro debutto sul mercato per la seconda metà dell'anno

Scritto da Simone Ziggiotto il 30/04/13 | Pubblicata in Sony | Archivio 2013

 

Sony si dice di essere al lavoro su due nuovi smartphone che dovrebbero fare il loro debutto sul mercato per la seconda metà dell'anno. I terminali hanno nome in codice Honami e Togari e probabilmente avranno numeri di modello C670X (Honami) e C680X (Togari).

Le nuove informazioni circa i due telefoni provengono per lo più da varie fonti cinesi, e ve le riportiamo via Xperiablog.

Sony

Secondo un presunto Xperia-tester, Togari potrebbe rivelarsi un phablet con un presunto display da 6,44 pollici con risoluzione FullHD a 1080p (con una densità di circa 342 pixel per pollice) e un design simile a quello di Xperia Z.

Il Sony Togari sarà probabilmente molto sottile (probabilmente come l'Xperia Z) e sarà disponibile solo nella colorazione Bianco con cornici bianche. Il Togari potrebbe essere lanciato prima in Giappone, forse entro luglio, per poi arrivare nel resto dei mercati a livello globale.

Il Sony Honami probabilmente sarà il successore di Xperia Z e ZL e verrà dotato di uno schermo da 5 pollici con risoluzione FullHD a 1080p oltre ad una fotocamera principale con sensore CMOS da 16 o 20 megapixel con lenti Carl Zeiss e un amplificatore Walkman di Sony (forse l'S-Master MX Digital Amplifier). Secondo quanto riporta la pagina di Eprice, Honami potrebbe avere un display IPS e il chipset Snapdragon 800 con quattro core Krait 400 con clock a 2.3 GHz e con processore grafico Adreno 330 e 2 GB di memoria RAM e una capacità della batteria tra 2700 e 3000 mAh. Ci sono voci di possibili flash dual-LED e Xenon a bordo. Secondo la stessa fonte, il Honami potrebbe debuttare prima in Cina nel mese di e arrivare poi nel resto del mondo in agosto o settembre (forse lo vedremo all'IFA di Berlino?).

Secondo un'altra fonte, Honami sarà caratterizzato da un display da 4.8 pollici con circa 459 pixel per pollice e fotocamera da 13,1 megapixel.

Secondo VR-Zone, Honami avrà un display Triluminos, il che significa che il pannello di nuova generazione sarà in grado di riprodurre colori con maggiore purezza, contrasto e senso di profondità grazie alla tecnologia di retroilluminazione intelligente, potendo quindi riproporre più tonalità e trame rispetto alla retroilluminazione LED tradizionale.

L'unico aspetto su cui tutte le fonti concordando è il fatto che entrambi i dispositivi resisteranno alla polvere e all'acqua.

Dopo l'annuncio di Xperia Z e di Xperia ZL di Gennaio, la gamma di top smartphones per il 2013 di Sony non è affatto finita. Stanno per arrivare altre due chicche di alta qualità. Una di esse sarà il primo prodotto "One Sony", in grado di offrire "il meglio del meglio".

L'indizio che ci conduce direttamente al primo smartphone di alta fascia che sta per essere presentato è fornita dalla Federal Communications Commission (FCC). Sul sito dell'ente governativo americano sono comparse le specifiche di un nuovo smartphone, "NTT DoCoMo's SO-04E", una volta conosciuto anche come Xperia A (vedi foto sotto).
 

 
Il modello è un mix di buone (se non ottime) caratteristiche, tra le quali troviamo lo schermo a 5 pollici con risoluzione Full HD (1080x1920 pixel), il design OmniBalance che abbiamo già conosciuto a Gennaio e la batteria rimovibile a 2300 mAh (questa si che è una differenza rispetto a Xperia Z e ZL. Ci sono poi la fotocamera posteriore a 13 Megapixel, 16 GB di memoria interna e la compatibilità con la rete 4G. Il sistema operativo, naturalmente, è Android.
 
Ma le cose diventeranno ancor più interessanti nei prossimi mesi, considerato che entro la fine dell'anno dovrebbe esordire "Honami i1", il primo smartphone "One Sony" che sarà in grado di condensare tutte le migliori tecnologie del colosso giapponese. Di Honami si parla già da alcune settimane e si dice che potrebbe avere una fotocamera addirittura da 20 Megapixel, dotata di tutte le tecnologie delle fotocamere Cybershot.
 
Quando sarà commercializzato, questo bestione multimediale sarà il modello Android più potente del mercato. Sarà uno dei primi ad avere in dote il processore Qualcomm Snapdragon 800.
 

 
Secondo quanto riportato da Cnet, Sony potrebbe omettere per la prima volta dal nome il brand "Xperia". Alcune caratteristiche comuque saranno analoghe a quelle di Xperia Z: ci sarà un pannello multi touch a 5 pollici con risoluzione (naturalmente, verrebbe da dire) Full HD, batteria a 3000 mAh e 2 GB di RAM. Elemento di diversità sarà costituito dai materiali, che per la prima volta potrebbero includere anche la fibra di carbonio.
 
In ogni caso per il momento si tratta solamente di voci di corridoio e purtroppo non c'è alcuna conferma. L'ufficialità per Xperia A comunque potrebbe arrivare tra pochi giorni, considerato che il 15 Maggio NTT DoCoMo svelerà la nuova linea di prodotti estiva. Qualche giorno fa avevamo parlato anche di un phablet con schermo a 6,44 pollici. Ma anche queste erano solo voci.
 
Sempre partendo dal presupposto che le foto proposte da GsmArena siano vere, si può notare la presenza della cornice metallica ai margini del telefono, novità che distingue il modello dall'attuale top di gamma Sony Xperia Z. Si nota poi la presenza della ormai classica superficie frontale liscia. Sotto lo schermo non c'è spazio per pulsanti fisici, ma potrebbe essercene per quelli soft touch.
 

 
Nulla di nuovo dal fronte delle specifiche: si parla sempre di uno schermo Full HD con diagonale a 5 pollici (e 440 ppi), che ormai sembra essere diventato uno standard per i telefonini più prestigiosi. Elemtneo importante che porterà con se Honami è la fotocamera a ben 20 Megapixel. E' bene comunque non farsi impressionare da tali numeri, in quanto la risoluzione è solo una delle componenti che determinano la qualità dell'immagine.
 
Il centro operativo sarà costituito dal system-on-a-chip Snapdragon 800 di Qualcomm, con quattro core in grado di lavorare a ben 2,3 GHz. A supporto sono presenti il processore grafico dedicato e 2 GB di RAM. La memoria interna dovrebbe essere di 16 GB, comunque espandibile, tuttavia bisogna vedere se sarenno rese disponibili più varianti (per esempio Xperia Z è in vendita da noi solo nel formato con 16 GB di memoria).
 

 
La presentazione del telefono probabilmente sarà fatta in occasione dell'IFA di Berlino, in programma a Settembre. Entro tale data Google potrebbe aver presentato una nuova versione del sistema operativo Android, la 4.3 Gingerbread. Ciononostante, considerando i recenti esempi del passato, c'è una considerevole possibilità che Sony Xperia Honami abbia il software la 4.2 Jelly Bean e che, solo in un momento successivo, possa essere aggiornato a una versione più recente.
 
 
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?