Sony: nonostante la crescita del fatturato, ennesima perdita trimestrale

 

Sony è ben lontana dal tornare al suo antico splendore, ma il suo piano per tornare alla redditività di un tempo non sta andando poi così male

Scritto da Simone Ziggiotto il 02/11/13 | Pubblicata in Sony | Archivio 2013

 

Sony: nonostante la crescita del fatturato, ennesima perdita trimestrale

Sony è ben lontana dal tornare al suo antico splendore, ma il suo piano per tornare alla redditività di un tempo non sta andando poi così male. In fondo, la società ha registrato una perdita di 'soli' 197 milioni di dollari e un piccolo profitto rispetto al trimestre precedente nel Q3 2013.

La buona notizia è che i prodotti del settore Mobile and Communications - la divisione responsabile per cellulari, tablet e computer - ha registrato il maggiore incremento nel trimestre in questione. Le vendite sono aumentate del 39,3 per cento su base annuale e il risultato operativo è aumentato a 2,25 miliardi di dollari, anche se la divisione ha chiuso il trimestre con 9 milioni di dollari di rosso. Eppure, è sempre meglio della perdita operativa di 235,000,000 dollari rispetto allo stesso trimestre dello scorso anno.

Sembra che le vendite di smartphone sono migliorate, grazie soprattutto ad un aumento del prezzo medio per dispositivo, mentre ha subito una lieve flessione il mercato PC. L' Xperia Z è nella top 3 delle entrate in 20 paesi e Sony ha venduto 10 milioni di telefoni della famiglia Xperia nel corso del trimestre. La società continuerà a migliorare i dispositivi premium di fascia medio-alta e si aspetta per il prossimo trimestre un incremento delle vendite.

La divisione Game di Sony segnala un aumento del 5,1 per cento delle vendite, per un totale economico di 1,6 miliardi di dollari, ma con una perdita operativa di 8 milioni di dollari. Le vendite di PS2 e PS3 vendite sono in declino (la PS2 è fuori produzione, la PS3 sta per essere sostituita a fine novembre dalla PS4). Le vendite di PSP e PS Vita sono aumentate, in parte a causa di un taglio di prezzo per PS Vita.

La divisione Imaging Products & Solutions continua a scivolare verso il basso, con una perdita nelle vendite del 6,9 per cento, registrando anche una perdita operativa di 24 milioni di dollari. Questo è attribuito ad una "significativa riduzione" delle vendite di macchine fotografiche digitali e videocamere.

La divisione Home Entertainment & Sound è anche in difficoltà vista la diminuzione delle vendite di TV LCD , ma i ricavi sono aumentati dell'11,8 per cento grazie ai tassi di cambio favorevoli, con la perdita d'esercizio diminuita a 123 milioni di dollari.

Sony Pictures è in rosso, la divisione Music lo stesso.

Sony rimane comunque fiduciosa per il prossimo trimestre, da cui si aspetta un incremento delle vendite di suoi prodotti e servizi.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?