Canalys: i Tablet hanno raggiunto i computer portatili

 

Il mercato dei PC sta vivendo un grande cambiamento

Scritto da Simone Ziggiotto il 26/11/13 | Pubblicata in Tablet | Archivio 2013

 

Canalys: i Tablet hanno raggiunto i computer portatili

Il mercato dei PC sta vivendo un grande cambiamento. Nel 2014 i tablet supereranno i computer desktop e laptop.

Il mercato dei PC come definito dalla società di analisi Canalys - computer desktop, portatili e tablet (dispositivi con schermi di almeno 7 pollici) - sta vivendo un grande cambiamento. L'azienda prevede che il prossimo anno i tablet costituiranno almeno la metà del totale del mercato PC. E il mercato dei PC è in crescita, nonostante le spedizioni in declino di computer desktop e laptop, grazie ad un enorme incremento di vendite di tablet.

I tablet sono già quasi al livello previsto da Canalys - nel terzo trimestre di quest'anno hanno rappresentato il 40 per cento del mercato dei PC e le spedizioni in termini di unità hanno raggiunto il numero di computer portatili spediti.

Nel prossimo futuro, il numero di spedizioni di tablet crescerà da 285 milioni previsto nel 2014 a 396 milioni previsto nel 2017, tra circa tre anni.

Com'era prevedibile, sono Apple e Samsung che sono i migliori giocatori del settore. I tablet iOS di Apple sono al top delle vendite, ma in costante declino. I nuovi iPad Air e iPad mini 2 rafforzeranno però la posizione di Apple nel quarto trimestre di quest'anno. Apple non si preoccupa della quota di mercato, anche se Canalys sottolinea che ciò è dovuto agli alti margini di profitto di Apple e che l'azienda è uno dei pochi marchi che hanno un profitto importante nel mercato dei tablet.

Samsung ha registrato una perdita del 27 per cento nel mercato dei tablet Android, con la posizione della società che si avvicinerà a quella di altri produttori come Acer, Asus, HP, Lenovo, che stanno vedendo una crescita della loro quota.

L'anno prossimo i tablet Android domineranno il settore con il 65 per cento del mercato dei tablet. In aumento si prevedono anche i tablet con piattaforma Windows di Microsoft, ma ancora non ai livelli di sfida per Android e iOS. Microsoft passerà dal 2 per cento nel 2012 al 5 per cento nel 2014, secondo Canalys. Gli analisti vedono la difficoltà nella crescita dei tablet Windows causata dalla presenza di tre sistemi operativi - Windows, Windows RT e Windows Phone.

L'EVP di Microsoft Julie Larson-Green ha già dichiarato che "abbiamo il sistema operativo per telefoni, abbiamo per i tablet Windows RT e abbiamo la versione completa di Windows. Non ne abbiamo tre diversi" volendo lasciar intendere come il trio di sistemi operativi alla base hanno un unico codice, solo differenziato più nello specifico in base al tipo di prodotto su cui viene eseguito.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?