Google Earth per iPhone aggiornato alla versione 2.0, arrivano Venezia e Firenze in 3D

 

Oggi, un anno dopo la prima versione di Google Earth in App Store, il programma è stato aggiornato alla versione 2

Scritto da Maurizio Giaretta il 18/11/09 | Pubblicata in iPhone | Archivio 2009

 

Oggi, un anno dopo la prima versione di Google Earth in App Store, il programma è stato aggiornato alla versione 2.0. Un anno dopo alla prima versione per iPhone, gli utenti possono ora eseguire l'aggiornamento alla nuova versione.

In Google Earth 2.0 non c'è nulla di rivoluzionario: si tratta per lo più di piccoli miglioramenti. Le nuove funzionalità comprendono l'accesso alle mappe personalizzate che si sono create sul computer, la localizzazione in nuove 13 lingue, migliori prestazioni e la selezione icona.

Su iPhone ora è possibile visualizzare le mappe personalizzate. Per fare questo è necessario aver salvato le mappe sull'account Google Earth nel proprio computer e fare in seguito il login su Google Maps. In questo modo è possibile utilizzare anche le mappe personalizzate di altre persone.

Il prossimo miglioramento riguarderà le icone. Quando si tocca una voce, l'icona si accende in modo da non avere alcun dubbio su che cosa esattamente si è premuto. Rispettivamente, se si tocca più di un'icona apparirà una lista contenente le opzioni disponibili.

Infine, Google Earth è disponibile in 31 lingue. È possibile aggiornare l'applicazione immediatamente attraverso App Store. Il download pesa 10 MB.

Google Earth: arrivano Venezia e Firenze in 3D

 
Google Earth, l'applicazione che consente di vedere il mondo sullo schermo del proprio computer, oggi porta con se una pregevole novità.
Dopo la ricostruzione in 3D di oltre 5.000 edifici di Milano, anche VeneziaFirenzesono visitabili virtualmente tramite il software di Google, che permette di sorvolare tutta la terra e osservare immagini satellitari, mappe, terreno ed edifici 3D.
 
La Serenissima e la Città dei Medici sono infatti considerate tra le più belle città al mondo per l'inestimabile patrimonio storico, culturale, paesaggistico e urbanistico.
Si potranno visitare virtualmente e nei minimi dettagli piazze, monumenti e palazzi (a Firenze sono più di 16 mila gli edifici ricostruiti, metre a Venezia sono circa 17 mila) semplicemente spuntando l'icona "Edifici in 3D" del software.
 

 
Le recensioni in 3D di Venezia e Firenze si aggiungono a Milano e a quelle di altre decine di metropoli e città di fama mondiale come Barcellona, New York, Parigi, Berlino (nell'immgine sopra) e molte altre.

Google Earth integra Google Plus dalla versione 6.2

 
Google EarthGoogle Earth ha raggiunto la versione 6.2 e con esso provengono numerosi miglioramenti, tra cui segnaliamo il rendering migliorato. Gli aggiornamenti sono disponibili sia per le versioni desktop che per dispositivi Android.
 
La nuova versione Google Earth 6.2 porta con sè anche un modo rapido per condividere uno screenshot su Google Plus, il social network di Moutain View. E' stata poi migliorata la ricerca dei luoghi ed è possibile consultare percorsi a piedi, in mountain bike e in auto. 
 
Google Earth utilizza sia immagini satellitari che fotografie aeree, ma dal momento che le immagini sono prese in momenti diversi e da telecamere diverse, le differenze tra le foto sono spesso evidenti. Il rendering è stato ora migliorato per far sembrare il tutto piu' uniforme. Ecco alcuni esempi:
 
Google Earth
 
Google Earth
 
La nuova versione di Google Earth aggiunge il completamento automatico durante la ricerca di un luogo, come in Google Maps, il che permette di risparmiare qualche digitazione di testo. 
La nuova versione 6.2 di Google Earth si puo' scaricare dal sito ufficiale manualmente, in quanto alcuni utenti hanno segnalato che non vi è alcuna notifica automatica della disponibilità dell'aggiornamento sia nella versione desktop che per Android.
 
Google Earth
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?