Apple iPhone 5S: ecco i principali difetti

 

Il nuovo iPhone 5S è da poco disponibile per la vendita in Italia, e come sempre sono state registrate delle vendite record in tutto il mondo dato che l'attesa dei fan di Apple era particolarmente elevata

Scritto da Gabriele Coronica il 28/10/13 | Pubblicata in iPhone | Archivio 2013

 

Apple iPhone 5S: ecco i principali difetti

Il nuovo iPhone 5S è da poco disponibile per la vendita in Italia, e come sempre sono state registrate delle vendite record in tutto il mondo dato che l'attesa dei fan di Apple era particolarmente elevata.

Ma come ogni nuovo dispositivo elettronico, anche la nuova generazione del melafonino presenta alcuni difetti. Nulla di grave, sia certo, ma è bene sapere che esistono prima di procedere con l'acquisto.

Fortunatamente i problemi di calibrazione dei sensori di movimento (bussola digitale, accelerometro e giroscopio) sembrano essere risolti con l'ultimo aggiornamento del sistema operativo iOS 7.0.3, ma la stessa cosa non si può dire dell'autonomia.

A causa infatti del cambio hardware, non c'è stato un vero e proprio salto di qualità in termini di durata della batteria, tuttavia confidiamo che la situazione possa migliorare in futuro attraverso alcuni specifici aggiornamenti del firmware.

Un altro difetto è l'assenza nell'App Store di applicazioni di terze parti ottimizzate per l'architettura a 64 bit. Siamo convinti che nei prossimi mesi arriveranno le più importanti, ma al momento la maggiore potenza del terminale viene sfruttata soltanto dai programmi sviluppati dalla stessa casa di Cupertino.

Il tasto Home è leggermente più piccolo rispetto al passato, a causa della presenza del lettore di impronte digitali Touch ID, e ora come ora le applicazioni si bloccano più spesso rispetto all'iPhone 5, sempre per via dell'hardware completamente rinnovato.

Delle dimensioni di 123.8 x 58.6 x 7.6 millimetri per un peso complessivo di 112 grammi, il telefono ha un display multi-touch capacitivo da 4 pollici con risoluzione di 1136 x 640 pixel, trattamento protettivo Gorilla Glass e tecnologia IPS.

La memoria flash interna è disponibile nei tagli da 16/32/64 GB, la memoria RAM ammonta a 1 GB, il processore è l'Apple A7 a 64 bit e sono presenti due fotocamere, una frontale da 1.2 Megapixel e una posteriore da 8 Megapixel con autofocus e doppio flash LED.

Apple iPhone 5S ha perso la bussola, ecco perche'

 
I possessori del nuovo iPhone 5S si sono lamentati sul web che il loro melafonino è tutt'altro che preciso quando si tratta di utilizzare i vari sensori integrati, vale a dire la bussola digitale, l'accelerometro e il giroscopio.
 
Ma come mai ci sono tutti questi problemi, nonostante la presenza del coprocessore M7? Pare che le variazioni nelle misurazioni siano legate ad una taratura errata dei sensori, come ci spiega l'esperto Eagle Jones della società RealityCap:
 
"La seconda specifica chiave per gli accelerometri è il "zero-g offset", o margine d’errore. Questa misura indica il range di un correttivo costante che verrà aggiunto ad ogni output di dati e che dipende dalle variabili di produzione."
"Ma si tratta di un valore che può anche cambiare nel tempo in base allo stress meccanico e alle variazioni di temperatura. Ed è qui che si annida il problema: il margine d’errore tipico del sensore dell'iPhone 5 è di +/- 20mg, mentre per il Bosch dell'iPhone 5S è di +/-95mg."
"Questa variazione 5 volte più ampia è confermata dalle nostre misurazioni, ed è assolutamente coerente con i difetti lamentati dagli utenti e dai media. Nello specifico, una variazione di +/-20mg si tradurrebbe grossomodo in un margine d’errore di +/-1 grado nel rilevamento dell’inclinazione, mentre +/-95mg corrisponde a +/-5 gradi."
 
La bella notizia è che i tecnici di Apple hanno appena reso disponibile per il download il nuovo aggiornamento del sistema operativo iOS 7.0.3 e, stando a quanto possiamo leggere dalle note di rilascio, è stato "risolto un problema relativo alla calibrazione dell’accelerometro".
 
Vi ricordiamo che l'iPhone di nuova generazione, caratterizzato dalle dimensioni di 123.8 x 58.6 x 7.6 millimetri per un peso di 112 grammi, è in vendita in Italia al prezzo di partenza di 729 euro IVA compresa.
 
Il Retina Display ha la diagonale di 4 pollici e la tecnologia IPS, la memoria RAM ammonta a 1 GB, la ROM è disponibile nei tagli da 16/32/64 GB, il chipset è il potente Apple A7 a 64 bit e sulla scocca posteriore è presente una fotocamera da 8 Megapixel con autofocus e doppio flash LED.
 

Video: iPhone 5s, il promo commerciale della versione Oro

 
Apple ha rilasciato il suo primo video commerciale dedicato alla versione Gold del suo iPhone 5s.

Dal titolo "Metal Mastered", la clip di trenta secondi mostra oro liquido che scorre sullo schermo, che lentamente prendendo la forma di un iPhone 5s. Il filmato è molto minimalista, ma mostra anche come si compone il tasto Home, con la sovrapposizione dei componenti del sensore di impronte digitali.

Questo nuovo spot commerciale di Apple è un cambio di direzione a livello di marketing rispetto ai precedenti promo, centrati principalmente sul colorato iPhone 5c. Questo cambio si strategia è dovuta dopo che Apple ha registrato per iPhone 5C un numero di ordini che è almeno la metà del numero di iPhone 5S ordinati. Secondo un recente sondaggio, nelgli Stati Uniti i quasi due terzi dei clienti preferiscono il 5s al 5c.

Nel frattempo, vi ricordiamo che iPhone 5s e iPhone 5c saranno entrambi disponibili per la vendita sul mercato italiano da questo 25 Ottobre, ad un prezzo di partenza di 729 euro IVA compresa nella versione con 16 GB di memoria integrata.

Apple iPhone 5S - Promo commerciale


 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?